menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gabriele Rolando (foto © SSC Bari)

Gabriele Rolando (foto © SSC Bari)

Bari-Cavese 1-1: Galletti fermati in casa dall'ultima in classifica

Biancorossi sotto per la rete di Bubas a fine primo tempo, a metà ripresa il pari di D'Ursi. Sfuma l'occasione di recupeare terreno sulla Ternana, fermata sul pari a Palermo: il distacco ora è di 11 punti

Ancora un risultato deludente per il Bari, inchiodato sul pareggio dalla Cavese nel match del turno infrasettimanale. Colpita alla fine del primo tempo dal gol di Bubas, la squadra di Auteri è riuscita a pareggiare soltanto a una ventina di minuti dal termine con un colpo di testa di D'Ursi.

Dopo il tonfo di Teramo, un'altra partita da dimenticare per i Galletti, che contro l'ultima in classifica hanno perso la possibilità di rosicchiare punti preziosi alla Ternana, fermata sul pari a Palermo. Ora il distacco dalle Fere è di 11 punti, a preoccupare, però, è soprattutto la tenuta della squadra. Privo di Antenucci e Cianci per infortunio, il Bari ha fatto un'enorme fatica a creare pericoli e per l'ennesima volta ha evidenziato limiti nell'impostazione della manovra. 

A distanza di poco più di 24 ore dalla conferenza di fine mercato le parole di Romairone (che parlava di una squadra completa) sembrano smentite da quanto visto in campo (e dalla penuria di soluzioni in panchina). La posizione del tecnico, da quanto trapela, non è a rischio ma ora la priorità diventa quella di blindare il secondo posto dall'assalto dell'Avellino che vincendo a Bisceglie potrebbe portarsi a -2.  

Bari-Cavese, la cronaca

Dopo pochi istanti dal calcio d'inizio prima azione offensiva dei biancorossi che vanno alla conclusione con Candellone, destro debole ben parato da Kucich. La risposta della Cavese si fa attendere qualche minuto: al 9' Matera prova un sinistro dall'interno dell'area biancorossa agilmente parato da Frattali. Pericoloso il Bari all'11': cross avvolgente di Ciofani dalla destra, non ci arrivano per un soffio Marras e D'Ursi. La migliore occasione per la squadra di Auteri capita al 15': Rolando riceve il pallone in area di rigore ma viene chiuso e allora scarica per l'accorrente De Risio che lascia partire una botta tremenda con il destro, traversa piena. Al 28' Marras lavora un buon pallone dalla sinistra per Ciofani che batte di prima intenzione ma trova l'opposizione decisiva di Ricchi. Un minuto più tardi ci prova Maita con un destro a giro che esce di pochissimo. Dopo vari tentativi di far male agli avversari, il Bari viene colpito dalla Cavese negli ultimi istanti del primo tempo: traversone dalla trequarti di campo di Matera, Bubas controlla a seguire e incrocia col sinistro, Frattali non può nulla. La squadra campana, penultima in classifica, chiude in vantaggio il primo tempo.

Nessun cambio all'inizio della ripresa in cui il Bari prova a imbastire una reazione più di nervi che di lucidità. Dopo una decina di minuti Rolando è costretto a lasciare il campo per un problema fisico, al suo posto entra Sarzi. Dentro anche Bianco per Maita. I biancorossi stazionano stabilmente nella metà campo dei metelliani ma senza costrutto, Auteri allora prova a cambiare le carte in tavola inserendo Citro per Minelli e passando a uno spregiudicato 4-2-4. Il pareggio dei biancorossi arriva dopo 27 minuti del secondo tempo: Sarzi crossa dalla sinistra, D'Ursi prende il tempo a Lancini e di testa fulmina Kucich. Prova a rispondere la Cavese al 77' con una bella conclusione di Gerardi, reattivo Frattali che si rifugia in corner. Incredibile occasione sciupata da Candellone all'86': tutto solo in area l'attaccante controlla male la sfera e lascia sfumare un'azione potenzialmente buona per portarsi in vantaggio. Nel primo minuto di recupero trema il Bari: Lollo commette fallo al limite, Delrio fischia la punizione e Scoppa colpisce una clamorosa traversa.

Bari-Cavese 1-1: il tabellino

BARI (3-4-3): Frattali, Sabbione, Minelli (68' Citro), Di Cesare, Ciofani, Maita (55' Bianco), De Risio (80' Lollo), Rolando (55' Sarzi), Marras, Candellone, D’Ursi. A disp.: Marfella, Fiory, Perrotta, Celiento. All. Auteri

CAVESE (3-4-1-2): Kucich; Lancini, De Franco, Matino (83' Marzupio) ; Natalucci, Montaperto (63' Scoppa) Matera, Ricchi (74' Semeraro); Lulli (74' De Marco); Bubas, Gerardi (83' Calderini). A disp.: Russo, De Marco, Favasuli, De Rosa, Gatto, Nunziante, Pompetti, Senesi. All. Campilongo

Arbitro: Delrio di Reggio Emilia
Marcatori: 44' Bubas (C), 72' D'Ursi (B)
Note - ammoniti Lulli, Lancini, Gerardi (C), Marras, Di Cesare, Ciofani (B)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento