Serie C, Bari-Cavese 4-0: prima vittoria al San Nicola per i galletti

Poker biancorosso ai campani: a segno Di Cesare e Antenucci nel primo tempo, Costa e Sabbione chiudono il match nella ripresa. Atteso dalla sfida in casa con la capolista Ternana, il Bari vola a quota 14

foto SSC Bari

Il Bari ottiene il suo primo successo stagionale davanti al pubblico del San Nicola con il 4-0 inflitto alla Cavese. Vittoria in grande stile per i biancorossi, al terzo risultato utile di fila.

Gara subito in discesa per gli uomini di Vivarini, in vantaggio a metà primo tempo con un colpo di testa del capitano Valerio Di Cesare, seguito dal raddoppio siglato da Antenucci una decina di minuti più tardi (prima gioia su azione per l'attaccante molisano, fino ad ora a segno soltanto dal dischetto). Quasi nessuna traccia della Cavese, spazzata via dal campo nella ripresa dagli acuti di Costa e Sabbione, entrambi a segno con due goal molto belli.

Con questi tre punti, i primi in campionato tra le mura amiche, i galletti conquistano prolungano la propria striscia positiva (coincisa con l'insediamento in panchina del nuovo allenatore) e si portano a quota 14 punti in classifica. Evidenti i progressi sul piano del gioco e della fiducia per i biancorossi. Certamente il miglior modo di approcciarsi all'importantissima sfida del prossimo turno contro la capolista Ternana in programma domenica prossima al San Nicola con un pubblico che si preannuncia delle grandi occasioni. 

La cronaca di Bari-Cavese

Vivarini conferma il 3-5-2 delle ultime, rispetto alla gara di Potenza, però, c'è Berra dal 1' al posto di Kupisz. Partono forte i galletti che provano subito a impensierire Bisogno con una sortita di Hamlili. Risponde la Cavese con un tiro di Favasuli, alto sopra la traversa. Gara ricca di occasioni: al 5' ci prova Costa di testa ma il pallone termina fuori. Al 9' grande riflesso di Bisogno sul colpo di testa di Perrotta.

Il match si sblocca al 18' grazie a un colpo di testa di Di Cesare: imperioso il suo colpo di testa sugli sviluppi di un calcio piazzato di Costa. Gli ospiti provano a replicare al 25' con un tiro di Russotto che però finisce alto. Il raddoppio biancorosso arriva poco prima della mezz'ora con Antenucci, servito con un lancio a scavalcare la difesa e bravo a freddare per la seconda volta Bisogno: primo goal su azione per l'ex SPAL, che finora era andato a segno solo dal dischetto. Nel finale di tempo Matera prova ad accorciare le distanze con una conclusione che termina fuori di poco I primi 45' vanno in archivio con i galletti in vantaggio di due goal.  

Subito un cambio dalla Cavese al rientro dagli spogliatoi due punti fuori Di Roberto al suo posto Addessi, una sostituzione seguita pochi minuti più tardi dallo spagnolo Sainz-Maza per Matera. Pericoloso il Bari con un colpo di testa di Antenucci al 50'. Al 56' pericoloso Sabbione con colpo di testa parato da Bisogno, poi l'arbitro ferma il gioco per offside. Il terzo goal biancorosso, tuttavia, è solo questione di tempo e a firmarlo è Costa, lanciato in campo aperto direttamente da un rinvio con le mani di Marfella: grande progressione dell'esterno sinistro, bravo a rimanere lucido a tu per tu col portiere.

Dopo la terza rete del match, le due squadre operano diversi cambi: si rivede Schiavone al posto di Schiavone, dentro anche Kupisz per Berra. Al 67' arriva la rete del poker pugliese: a segnarla è Sabbione con una conclusione improvvisa dalla lunghissima distanza che beffa Bisogno facendo esultare ancora il San Nicola. Il sipario sul match cala virtualmente a poco più di 20' dalla fine. 

Il tabellino di Bari-Cavese 4-0

BARI (3-5-2): Marfella; Sabbione, Di Cesare, Perrotta; Berra (64' Kupisz), Hamlili, Bianco (77' Awua), Scavone (64' Schiavone), Costa (83' Corsinelli); Simeri, Antenucci (74' Neglia). A disp.: Frattali, Liso, Esposito, Floriano, Ferrari, Cascione, Terrani. All.: Vivarini

CAVESE (4-3-3): Bisogno; Nunziante (69' Spaltro), Rocchi, Marzorati, Matino (61' D'Ignazio); Favasuli, Matera (50' Sainz-Maza), Bulevardi (70' De Rosa); Russotto, Germinale, Di Roberto (46' Addessi). A disp.: Kucich, El Ouazni, De Rosa, Marzupio, Galfagno, Guadagno, Goh N'cede, Sandomenico. All.: Vanacore

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arbitro: Angelucci di Foligno
Marcatori: 18' Di Cesare, 28' Antenucci, 59' Costa, 67' Sabbione
Note - ammoniti: Favasuli (C), Matera (C), Sainz-Maza (C)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento