menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bari-Cittadella, le pagelle dei biancorossi: Micai il migliore, giornata storta per Moras e Romizi

Prima uscita complessivamente non sufficiente per la squadra di Stellone. Molti calciatori in ritardo di condizione rispetto agli avversari e reparti ancora scollati. Per il tecnico romano c'è da lavorare

Non un esordio da ricordare per il nuovo Bari targato Giancaspro-Sogliano-Stellone. I galletti sono stati sconfitti meritatamente alla prima di campionato da un Cittadella che si è dimostrato, come prevedibile, nettamente più squadra rispetto ai pugliesi. L'impressione data dai biancorossi è quella di un organico che deve ancora trovare gli automatismi giusti e per alcuni interpreti anche la migliore condizione fisica.

I MIGLIORI TODAY - Micai 6,5: Compie almeno tre interventi decisivi, come quello su Litteri dopo neanche un minuto di gioco. Le sue parate tengono in partita il Bari, limitando un passivo che probabilmente poteva essere ancora più pesante.

Ivan 6,5: Uno scampolo di partita per far vedere di che pasta è fatto. Lo slovacco subentra a mezz'ora dalla fine e ha subito un impatto positivo andandosi a procacciare il penalty dell'1-2. Colpisce la calma e la sicurezza con cui mette piede in campo.

De Luca 6: Entra al posto di uno spento Monachello e prova subito a dare la scossa ai suoi con suggerimenti e conclusioni.

I PEGGIORI TODAY - Romizi 4,5: Appare in difficoltà sia tatticamente sia fisicamente. Fatica a trovare la posizione e arriva spesso in ritardo sul pallone. Nel finale, momento in cui i suoi devono gettare l'assalto alla porta veneta, si fa cacciare per doppia ammonizione lasciando i suoi in inferiorità numerica.

Moras 5: Il neo-capitano non inizia bene la sua avventura nel campionato cadetto con la maglia del Bari. Non appare sicuro come dovrebbe esserlo un veterano come lui. Falloso e lento, perde Pascali sulla marcatura in occasione del corner.

Basha 5: L'albanese, aggregatosi tardi al gruppo, è in evidente ritardo di condizione, circostanza che lo porta ad arrivare sempre secondo sul pallone.

Tonucci 5,5: Non una gran prova del centrale pesarese, in costante apprensione contro i guizzanti attaccanti veneti. In affanno anche con il pallone tra i piedi.

Tabellino e pagelle di Bari-Cittadella 1-2

BARI (4-4-2): Micai 6,5; Sabelli 6, Moras 5, Tonucci 5,5, Cassani 5,5 (82' Daprelà sv); Furlan 5,5, Basha 5, Romizi 4,5, Martinho 5 (58' Ivan 6,5); Maniero 5,5, Monachello 5 (58' De Luca 6). A disp.: Gori, Valiani, Fedato, Boateng, Gomelt, Castrovilli. All.: Stellone 5,5

CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso 6; Salvi 6, Scaglia 6, Pascali 7,5, Benedetti 6 (67' Pedrelli 5,5); Valzania 5 (77' Schenetti sv), Iori 6,5, Bartolomei 6 (83' Paolucci sv); Chiaretti 6,5; Arrighini 6,5, Litteri 7. A disp.: Paleari, Pasa, Lora, Maniero, Kouame, Strizzolo. All.: Venturato 6,5

Arbitro: Marinelli di Tivoli
Marcatori: 54' Pascali, 56' Litteri (C), 64' rig. Maniero (B)
Ammoniti: Pascali, Bartolomei, Pedrelli (C), Martinho, Moras, Romizi (B)
Espulsi: Romizi (B) per doppia ammonizione

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento