Venerdì, 14 Maggio 2021
Sport Carbonara / Strada Torrebella

Bari-Cittadella, parte la vendita dei biglietti ma è caos sul playoff coi veneti

Al San Nicola tifosi in fila per acquistare i tagliandi del turno preliminare in programma il 26 maggio alle 18, ma è ancora mistero sulle intenzioni della Procura federale. I veneti chiedono il rinvio dei playoff

Oggi pomeriggio alle 15 nei punti vendita autorizzati e sul web è scattata la vendita dei tagliandi per Bari-Cittadella, turno preliminare dei playoff di Serie B in programma al San Nicola sabato 26 maggio alle 18. E sono in tanti i tifosi dei galletti che questo pomeriggio si sono presentati allo stadio per acquistare il proprio tagliando. A sorpresa, a premiare l’affetto dei sostenitori baresi, si sono presentati i calciatori Floro Flores e Balkovec, i quali sono prestati a foto e battute con i propri fan.

floro-balkovec-tifosi-bari

Ore di confusione

Ad agitare parzialmente questo clima di entusiasmo, che ricordiamo, consente al Bari di essere ancora in lizza con altre 6 squadre per la promozione in Serie A, c’è tutto il caos che si sta scatenando da giorni in merito al rinvio al 1 giugno della sentenza sul deferimento dell’FC Bari per presunte irregolarità amministrative. Ad agitare le acque sono in particolare i vertici del Cittadella (ma anche, inspiegabilmente, il patron della Pro Vercelli retrocessa il quale ha parlato di “campionato falsato” citando i deferimenti di Bari e Foggia), i quali vorrebbero che il Tribunale federale emettesse al più presto la sentenza. Se ciò avvenisse – secondo il club veneto – la classifica potrebbe mutare in virtù di un’eventuale penalizzazione in classifica dei biancorossi, di conseguenza il preliminare (che è una partita secca al contrario dei prossimi turni ndr) non si giocherebbe più al San Nicola ma al Tombolato.

Le parole di Balata

Ieri sulla questione si era espresso il presidente della Lega B Mauro Balata, che a margine dell’assemblea federale sulle seconde squadre (tutto congelato per ora, visto l’ostracismo dei club di B ndr) aveva ribadito come anch’egli auspicasse una decisione in tempi più rapidi rispetto al 1 giugno. Nonostante ciò, Balata non sembrava aver messo in discussione lo svolgimento dei playoff, confermando la tesi che vedrebbe eventuali provvedimenti nei confronti dei galletti rimandati alla prossima stagione. Oggi, tuttavia, il numero uno del campionato cadetto, intervenuto sulle frequenze di Radio Sportiva, ha dichiarato "C'è un procedimento di giustizia in corso sul playoff Bari-Cittadella. Per eventuali penalizzazioni in caso di sanzione sarebbe strano andare al campionato successivo". Parole abbastanza in controtendenza rispetto alle dichiarazioni più prudenti di ieri. Il tempo per ogni decisione, intanto, stringe e come detto in precedenza il Bari ha già iniziato la vendita dei biglietti per la gara di sabato. Un clima di incertezza frutto del più classico dei pasticci all’italiana…

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Cittadella, parte la vendita dei biglietti ma è caos sul playoff coi veneti

BariToday è in caricamento