Sport

Il Bari compie 112 anni: auguri Vecchia Stella del Sud

Dalla fondazione di Floriano Ludwig alla rinascita targata De Laurentiis con l'obiettivo più grande: tornare nel calcio che conta

Fondato il 15 gennaio del 1908 dall'austriaco Floriano Ludwig nel retrobottega di un negozio nel centro della città, il Bari ha attraversato oltre un secolo di storia e compie oggi 112 anni.

I primi anni, la guerra, la fusione tra Liberty e Ideale nel 1928. La spola tra le varie categorie, la passione del dottor De Palo, i Matarrese, il Bari dei baresi di Catuzzi, Protti, Tovalieri, Masinga, la Serie A, Cassano ed Eninnaya, Poi l'onta del calcioscommesse, la Serie B, il primo fallimento, Paparesta, Giancaspro, l'oblio, la D e l'avvento dei De Laurentiis. 

Ora la sfida più grande: provare a tornare subito in Serie B nonostante una Reggina fortissima e avvantaggiata in classifica. Sarebbe il giusto premio per la passione dei baresi che, nonostante i vari tentativi di ammazzarla, arde ancora più forte di 112 anni fa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Bari compie 112 anni: auguri Vecchia Stella del Sud

BariToday è in caricamento