Sport

Bari-Crotone 2-3, le pagelle dei biancorossi: Guarna e Donkor da bollino rosso

Il portiere e il ghanese confezionano una delle più assurde disfatte nella storia del Bari con un errore da oratorio. Prosegue il momento positivo di Maniero e De Luca. Buon esordio per Cissokho

Ancora si fa fatica a realizzare il ko incassato dal Bari contro il Crotone al San Nicola. I galletti dopo essere passati in svantaggio erano stati in grado di ribaltare il risultato salvo poi suicidarsi sportivamente con la follia difensiva targata Guarna-Donkor.

I MIGLIORI TODAY - De Luca 7: Prosegue il suo momento di grande forma. Quando prende palla e scappa verso la porta avversaria dà sempre l'occasione di poter far male. Va a prendersi e a trasformare il rigore dell'illusiorio 2-1. 

Maniero 6,5: Solo un Cordaz strepitoso gli impedisce di festeggiare nel primo tempo. L'appuntamento con l'ottavo centro stagionale, però, è solo rimandato alla ripresa. Cercherebbe anche l'assalto al nono e al decimo ma avvenimenti imponderabili lo portano a indossare i guanti da portiere:  e invece trova l'ottavo centro stagionale. Per via di avvenimenti impronosticabili si ritrova a indossare i guanti da portiere: per poco non acciuffa il penalty di Torromino e nel finale, nonostante il miracolo sul tiro sotto misura di Budimir non può nulla sul tapin del croato.

Cissokho 6,5: Quarantacinque minuti per far vedere di che pasta è fatto. Il senegalese entra in partita alla grande impadronendosi della corsia di sinistra. Efficace in fase di spinta quanto in copertura, se manterrà questo atteggiamento potrà essere un valore aggiunto nella rosa di Camplone. 

I PEGGIORI TODAY - Guarna 3,5: Senza quella follia a sei minuti dal termine staremmo parlando di una prestazione più che sufficiente dell'estremo difensore biancorosso. L'errore che commette però è di quelli da matita blu. La cosa possibilmente più antipatica è quandò dà del matto al compagno di squadra, che sì, non è stato impeccabile ma non è certo l'autore di quella rimessa dal fondo scellerata. Ennesimo black-out da quando è a Bari.

Donkor 4,5: Sono 3 partite che il ghanese commette degli errori di concentrazione veramente marchiani: dopo appena 3 minuti lascia libero di battere a rete Martella, e in più occasioni perde di vista il suo uomo distratto dal pallone. Difficile commentare l'errore in joint-venture con Guarna: viene messo in difficoltà ma poteva sicuramente fare di più, anche semplicemente spazzando il pallone più lontano possibile. 

Tabellino e pagelle di Bari-Crotone 2-3

BARI (4-3-3) - Guarna 3,5; Donkor 4,5, Tonucci 6 (dal 72' Romizi sv), Rada 6, Jakimovksi 5,5 (dal 46'. Cissokho 6,5); Defendi 5,5, Gentsoglou 5,5 (dal 59' Dezi 6), Valiani 6; Rosina 5, Maniero 6,5, De Luca 7. All.: Camplone 6

CROTONE (3-4-3) - Cordaz 7; Yao sv (dal 28′ Zampano 6), Dos Santos 6, Ferrari 6; Balasa 5 (dal 74' Palladino sv), Capezzi 5,5, Barberis 6, Martella 7; Ricci 6, Budimir 7, Stoian 6 (dal 76' Torromino 6,5). All.: Juric 7

Arbitro: Pasqua di Tivoli
Marcatori: 3′ Martella (C), 52' Maniero (B), 66' rig. De Luca (B), 85' rig. Torromino (C) 90+2' Budimir (C)
Ammoniti: Donkor (B), Ricci (C)
Espulsi: Guarna (B) per fallo da ultimo uomo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Crotone 2-3, le pagelle dei biancorossi: Guarna e Donkor da bollino rosso

BariToday è in caricamento