Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Bari, festa al San Nicola: con il Como finisce 3-0

Tutte nel secondo tempo le reti firmate da Puscas, Dezi e Rosina. Occhi puntati sul campo, ma anche in tribuna, dove ha fatto il suo 'debutto' Dato' Noordin, l'imprenditore malese che si accinge ad entrare nella società biancorossa

Tre reti per siglare una vittoria che vale il ritorno, in solitaria, al terzo posto in classifica. La sfida del Bari contro il Como al San Nicola finisce 3-0, e sugli spalti si scatena la festa dei tifosi.

Dopo un primo tempo che si chiude sullo 0-0, alla ripresa la gara cambia. A sbloccare il risultato, al 15’ della ripresa, è Puscas. A firmare il raddoppio è invece Dezi, che entrato al 18’ al posto di Defendi, va in rete pochi minuti dopo il suo ingresso in campo. Ancora poco dopo, arriva il terzo gol: questa volta la firma è di Rosina che, tra gli applausi dei tifosi, suggella così la vittoria.

Una partita importante e particolare, quella di oggi al San Nicola, non solo per la classifica, ma anche per la presenza di Dato' Noordin Ahmad, l'imprenditore malese prossimo a diventare socio del Bari, che ha seguito la partita insieme al presidente Paparesta e al suo advisor, l'avvocato Grazia Iannarelli. In tribuna anche Giulio Violati, l’imprenditore romano che, secondo indiscrezioni circolate nelle ultime ore, potrebbe entrare a far parte dell’organigramma societario.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari, festa al San Nicola: con il Como finisce 3-0

BariToday è in caricamento