Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Coppa Italia Serie C | Bari-Fidelis Andria, le probabili formazioni: dubbio Botta per Mignani

Le ultime notizie sui due schieramenti che scenderanno in campo questa sera al San Nicola per il primo turno eliminatorio di Coppa Italia di Serie C. Formazione quasi obbligata per Mignani che ha scelto di convocare solo chi fa parte del progetto

Si alza ufficialmente il sipario sulla stagione 2021-2022 per il Bari, atteso dal derby casalingo contro la Fidelis Andria, del primo turno eliminatorio di Coppa Italia di Serie C, questa sera alle 21:00.

Anche se la terza coppa nazionale per importanza non possiede chissà quale appeal, il match contro i federiciani - ripescati ufficialmente in C i primi di agosto - sarà un interessante banco di prova in attesa che inizi il campionato, vero obiettivo del Bari. La rincorsa alla promozione dei galletti quest'anno partirà dallo Stadio Alfredo Viviani lunedì 30 agosto, contro i padroni di casa del Potenza, una data per cui Mignani si augura di avere a disposizione una squadra al completo.

Per i biancorossi contro l'Andria sarà una sorta di prova generale in attesa di incominciare a fare sul serio. L'auspicio è di iniziare con il piede giusto, anche per salutare il ritorno del pubblico al San Nicola (con capienza ridotta e soltanto a chi è munito di green pass o tampone negativo nelle ultime 48 ore) per la prima volta da marzo 2020, anche se sugli spalti non si prevede di certo il pienone, complice la coda delle vacanze e prezzi dei biglietti giudicati eccessivamente alti a detta di molti tifosi sul web. Non ci saranno sicuramente gli ultras, che hanno già annunciato la propria diserzione in protesta con le prescrizioni anti-covid.

Come arriva il Bari

Il primo undici ufficiale di Mignani, disposto con il 4-3-1-2 non dovrebbe discostarsi eccessivamente da quelli visti negli ultimi due allenamenti congiunti con Bisceglie e Molfetta. La difesa composta da Belli, Sabbione, Di Cesare e Mazzotta dovrebbe agire a protezione di Frattali. A centrocampo verranno impiegati con molta probabilità D'Errico e Maita con Bianco regista, possibile la conferma di Scavone alle spalle di Simeri e Antenucci ma attenzione alla candidatura di Botta, anche se per l'argentino è più probabile un ingresso a partita in corso. Come affermato in conferenza Mignani ha scelto di convocare solo i giocatori su cui il Bari conta per questa stagione: out per scelta tecnica Semenzato, Bolzoni, De Risio, Hamlili, Terrani e Perrotta. Indisponibili Celiento e Mercurio.

Come arriva la Fidelis Andria

Ipotizzare un undici di partenza della Fidelis Andria è un'impresa abbastanza complicata, poiché il gruppo di mister Gigi Panarelli è in piena costruzione e non ha ancora una fisionomia definita. Il modulo dovrebbe essere il 3-5-2. Tra i pali dovrebbe esserci uno degli ultimi arrivati, Vandelli, mentre in difesa potrebbero agire Lacassia, Fontana e Venturini. A centrocampo Benvenga e Nunzella saranno gli esterni, mentre al centro dovrebbero agire Gaeta, Bolognese e Bonavolontà. L'attacco dovrebbe essere affidato a Bubas e Di Piazza, ma occhio alla candidatura di Favetta.

Bari-Fidelis Andria, le probabili formazioni

BARI (4-3-1-2): Frattali; Belli, Sabbione, Di Cesare, Mazzotta; Maita, Bianco, D'Errico; Scavone; Antenucci, Simeri. All. Mignani

FIDELIS ANDRIA (3-5-2-): Vandelli; Lacassia, Fontana, Venturini; Benvenga, Gaeta, Bolognese, Bonavolontà, Nunzella; Bubas, Di Piazza. All. Panarelli

Arbitro: Di Marco di Ciampino
Assistenti: Stringini - Votta
IV: Carrione

Diretta tv/streaming: Eleven Sports

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia Serie C | Bari-Fidelis Andria, le probabili formazioni: dubbio Botta per Mignani

BariToday è in caricamento