rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Sport

Bari-Foggia 1-0, le pagelle dei Galletti: Cianci guida il trenino dell'entusiasmo, follia di Maita

Grande prova corale della squadra di Carrera, in 10 dalla mezz'ora del primo tempo per il rosso a Maita. Cianci si conferma imprescindibile, gara di sacrificio di Antenucci con compiti quasi da mediano

Così come all'andata, il derby tra Bari e Foggia è stato deciso da un calcio piazzato: allo Zaccheria fu il rigore di Curcio a regalare la vittoria ai Satanelli, mentre al San Nicola è stata la fucilata su punizione di Cianci a far gioire i biancorossi.

La vittoria ottenuta dagli uomini di Carrera, tuttavia, ha un sapore diverso poiché è arrivata in un momento estremamente difficile: con la squadra già decimata dalle assenze per infortuni e squalifiche, il Bari è rimasto in 10 per oltre un'ora di gioco per il rosso diretto a Maita e poco dopo ha perso (quasi certamente fino al termine della stagione) Ciofani per un brutto infortunio.

Nonostante l'inferiorità numerica i Galletti hanno mantenuto un atteggiamento e un'identità offensiva su input di Carrera e questo azzardo è stato premiato dal gol decisivo di Cianci che alla terza partita, dopo i due colpi di testa vincenti contro Monopoli e Catania, ha mostrato un altro pezzo del repertorio. Per come è avvenuta questa vittoria, dal punto di vista del morale, può essere davvero la partita della svolta per i biancorossi.

I migliori Today

Cianci 8: Terzo gol di fila in tre partite con la maglia del Bari, il secondo da tre punti dopo quello col Monopoli. Decide un altro derby, lo fa in grandissimo stile, calciando una punizione che era scritto finisse al sette della porta difesa da Fumagalli già a partire dalla rincorsa. Eroe del match.

Marras 6,5: Motorino instancabile sull'out destro, non rinuncia ad attaccare anche quando il Bari resta in 10 e si sacrifica più volte in fase di copertura.

Antenucci 6,5: Non trova la via del gol ma ne va lodato lo spirito di sacrificio, dopo il rosso a Maita, infatti, si abbassa quasi sulla linea dei centrocampisti per fare densità e aiutare De Risio, perdendo inevitabilmente qualcosa in lucidità.

Minelli 6,5: Buonissima prestazione del centrale scuola Inter, sempre molto attento in fase di marcatura e bravo negli anticipi.

Frattali 6,5: Ancora una volta decisivo dopo Catania, questa volta su un tiro di Dell'Agnello da pochissimi passi che sembrava destinato a finire in rete.

Ciofani 6: Resta in campo per mezz'ora, fino a quando non rimane vittima di un bruttissimo infortunio dopo una rovinosa caduta. A lui i migliori auguri di una pronta guarigione.

Carrera 7: L'allenatore del Bari pesa tantissimo sulla vittoria dei suoi. Decisiva la scelta di conservare un atteggiamento propositivo pur rimanendo in inferiorità numerica. Un segnale recepito al meglio dai calciatori, autori di una partita di grande sacrificio e abnegazione, premiata dai 3 punti finali.

I peggiori Today

Maita 5: È vero, probabilmente il cartellino rosso è un provvedimento eccessivo, ma il suo gesto - specialmente in una partita così significativa e con la squadra in emergenza - va assolutamente evitato. Un peccato perché riportato indietro di qualche metro nel 4-2-3-1 di Carrera, era partito benissimo. Ora bisogna sperare nella clemenza del Giudice sportivo.

Sabbione 5,5: Dopo le incertezze palesate a Catania, si ripete con un paio di errori che fanno tremare i tifosi biancorossi. Deve migliorare quando è in possesso del pallone e in alcune letture difensive.

Bari-Foggia 1-0: pagelle e tabellino

BARI (4-2-3-1): Frattali 6,5; Ciofani 6 (33' Semenzato 6), Minelli 6,5, Sabbione 5,5, Sarzi 6; Maita 5, De Risio 6,5; Marras 6,5, Antenucci 6,5 (75' Lollo 6), D’Ursi 6 (63' Rolando 6); Cianci 8. A disp.: Marfella, Fiory, Perrotta, Dargenio, Rutigliano, Candellone, Celiento, Colaci, Mercurio. All.: Carrera 7.

FOGGIA (3-5-2): Fumagalli 6; Gavazzi 5, Anelli 5,5, Germinio 5; Di Jenno 5,5 (57' Agostinone 6), Vitale (57' Garofalo 5,5), Salvi 5,5 (62' Dell’Agnello 5), Rocca 5, Kalombo 6 (74' Balde sv); Curcio 5, D'Andrea 5,5 (74' Morrone sv). A disp.: Di Stasio, Galeotafiore, Moreschini, Iurato, Pompa, Cardamone, Nivokazi. All. Marchionni 5.

Arbitro: Feliciani di Teramo
Marcatori: 60' Cianci (B)
Note - ammoniti Kalombo, Di Jenno, Anelli, Germinio (F), Sarzi, Cianci, Lollo (B). Espulso Maita (B) per comportamento antisportivo. Recupero: 3' p.t., 4' s.t.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Foggia 1-0, le pagelle dei Galletti: Cianci guida il trenino dell'entusiasmo, follia di Maita

BariToday è in caricamento