Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Bari: Garzelli ottimista per il pagamento degli stipendi

Il Bari sembra essere vicino all'accordo con le banche per il pagamento degli stipendi e delle ritenute Irpef di febbraio. Il direttore generale Garzelli si dice ottimista: il Bari dovrebbe, quindi, evitare la penalizzazione

Finalmente una buona notizia: dopo gli ultimi deludenti risultati del campo, per il Bari potrebbe arrivare a breve un motivo per sorridere visto che i galletti pare siano in procinto di siglare l'accordo per il pagamento degli stipendi e delle ritenute Irpef la cui scadenze sono fissate, rispettivamente, a metà e fine febbraio.

Ieri mattina, infatti, i rappresentanti del club di via Torrebella hanno incontrato, così come faranno anche oggi e domani, una rappresentanza della banca Apulia gettando le basi per l'accordo che dovrebbe permettere ai galletti di disporre di una cifra vicina agli 1,5 milioni di euro per adempiere ai propri obblighi salariali.

In questo modo, quindi, il Bari dovrebbe riuscire ad evitare la penalizzazione di due punti paventata in caso di mancato pagamento degli emolumenti, così come indicato anche dal direttore generale del Bari Claudio Garzelli il quale si è detto molto ottimista per la risoluzione della questione nei termini preposti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari: Garzelli ottimista per il pagamento degli stipendi

BariToday è in caricamento