Domenica, 1 Agosto 2021
Sport

Bari Juve Stabia: le pagelle | Tallo è un Killer, Lamanna una saracinesca

Il Bari batte 2-0 la Juve Stabia e festeggia la prima vittoria del 2013 al San Nicola. Lamanna ancora una volta super, ma oggi la scena è tutta per Junior Tallo.

Il migliore in campo non può che essere lui: Junior Tallo. Prestazione monstre del giovane scuola Roma che, con due gol, regala una vittoria fondamentale ai suoi. Benissimo Lamanna che appare sempre più convinto dei suoi mezzi. Brutta prestazione di Bellomo che non si vede quasi mai.

LE PAGELLE:

E. Lamanna 7: Dopo l prestazione salva risultato di Vicenza il giovane portiere si ripete. Miracoloso su Scognamiglio, fortunato sulla traversa di Agey. Insuperabile 

A. Rossi 6.5 : Il terzino ex Cesena svolge il compitino con ordine e senza mai strafare. Mezzo voto in più per l'assist a Tallo. Attento

S. Ristovski 6.5 : Nei primi venti minuti fa una grande partita. La Juve Stabia soffre sul lato destro e, per gran parte, il merito è il suo. Rimedia un'ammonizione sciocca che gli farà saltare la trasferta di Brescia. Positivo (dall'80' Altobello S.V.)

Claiton Dos Santos 6: Partita di ordinaria amministrazione per il centrale brasiliano. La Juve Stabia crea pericoli solo in contropiede, ma è una questione di organizzazione di squadra. Per il resto è sempre attento. Puntuale

D. Polenta 6: torna al centro della difesa, ma come il compagno di reparto è chiamato in causa poche volte. A differenza di Dos Santos prova a fare partire l'azioze. Jolly 

D. Sciaudone 6: Non si vede tantissimo in mezzo al campo, però corre e la sua presenza si sente. Utile

M. Defendi 5.5 : Ci mette tanta energia e voglia, ma sbaglia troppo spesso l'ultimo passaggio. Impreciso 

N. Bellomo 5: Dopo le grandi prestazioni, a gennaio tutti hanno cominciato a parlare di lui. Oggi, però, non si vede quasi mai. Fantasma (dal 61' Sabelli 6: entra per dare freschezza e corsa al Bari. Svolge il compitito con attenzione, senza strafare. Ordinato) 

J. Tallo 8: Fa impazzire la difesa avversaria. Svaria su tutto il fronte offensivo, esce dall'aria per favorire gli inserimenti dei compagni e segna due gol decisivi. Impressionante

A. Iunco 6.5 : Nei primi venti minuti duetta spesso con Ristovski mettendo in crisi la difesa stabiese. Utilissimo in fase difensiva con i suoi ripiegamenti generosi. Quella traversa grida ancora vendetta. Sfortunato (dal 71' Fedato 5.5: Tallo gli offre una palla gol su un piatto d'argento, ma lui la spreca. Impreciso)

A. Ghezzal 5.5 : Fra i tre attaccanti è il peggiore. Lento e quasi mai decisivo in dribling: il San Nicola mugugna. Rivedibile 

VOTI:

BARI: Lamanna 7, Rossi 6.5, Ristovski 6.5 (Dall'80' Altobelli S.V.), Dos Santos 6, Polenta 6, Sciaudone 6, Defede 5.5, Bellomo 5 (Dal 61' Sabelli 6), Tallo 8, Iunco 6.5 (Dal 71' Fedato 5.5), Ghezzal 5.5

JUVE STABIA: Seculin 6, Scognamiglio 5.5 (Dal 75' Mbagoku 5.5) , Martinelli 5.5, Baldanzeddu 5.5, Figliomeni 5.5, S. Di Cuonzo 5.5, Agyei 6.5 (Dal 60' Acosty 5.5),  Zito 6 (Dal 69' Improta 5.5), Mezavilla 5.5, Bruno 5.5, Verdi 5.5 

Arbitro: Gennaro Palazzino 6: partita nella norma per l'arbitro di Ciampino. Il match non va quasi mai sopra le righe e per il direttore di gara non c'è grandissimo lavoro da fare. Preciso nelle ammonizioni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari Juve Stabia: le pagelle | Tallo è un Killer, Lamanna una saracinesca

BariToday è in caricamento