Sport

Bari, Mangia: "Non mi sento in discussione. 4-3-3? Non ho ancora deciso"

Il tecnico di Cernusco sul Naviglio alla vigilia della gara contro il Livorno apre all'impiego del 4-3-3 come sistema di gioco

Devis Mangia

Momento particolare in casa Bari, alla vigilia della quarta giornata i galletti hanno quattro punti in classifica, un bottino più magro rispetto a quello immaginato ai nastri di partenza della stagione. Le perplessità sulla squadra, tuttavia, dipendono più dal sistema di gioco, il 4-4-2, che dai risultati. Nella conferenza stampa pre-partita di Bari-Livorno, Mangia ha parlato di questo ed altri argomenti.

Prima di tutto una battuta sulla squadra di Gautieri, definita dal tecnico biancorosso una "squadra costruita per un campionato di vertice". "Basta leggerne la formazione - prosegue Mangia - per capire che dispone di una rosa di qualità e che in attacco può disporre di diverse soluzioni". 

Poi si passa al tormentone delle ultime settimane, 4-4-2 o 4-3-3? "Vediamo un pò la situazione - risponde l'allenatore dei biancorossi -. Stiamo studiando la soluzione più adatta per questa partita. Non ho ancora deciso. Credo che questa squadra abbia tutto per fare bene ed interpretare più moduli. Ho la massima fiducia in questi ragazzi. E poi non sarebbe una novità: a Chiavari siamo passati al 4-3-3, a Frosinone abbiamo fatto lo stesso ma poi, per via dell'infortunio di Donati, siamo dovuti passare al 5-3-2". 

Infine Mangia si è soffermato sul suo rapporto con Paparesta, che 'voci di corridoio' volevano già in crisi dopo il confronto avuto dal presidente con squadra e tecnico: "Parto dal presupposto che le parole del presidente non si discutono ma si ascoltano. Detto ciò vi assicuro che ho un ottimo rapporto con lui. Ci sentiamo spesso e non mi sento messo in discussione. Anzi, vi dirò di più. Sono io stesso che mi metto ogni giorno in discussione per spronarmi a fare di più e tirare fuori il meglio dai miei ragazzi". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari, Mangia: "Non mi sento in discussione. 4-3-3? Non ho ancora deciso"

BariToday è in caricamento