Bari-Locri, le pagelle dei galletti: Cornacchini ritrova i suoi attaccanti

In goal Pozzebon, Floriano e Simeri: il Bari vince e convince contro il Locri. Gioco e motivazioni ritrovate davanti al pubblico di casa. I galletti restano al primo posto

L'abbraccio tra Pozzebon e Simeri (foto ssc bari)

Il Bari è tornato a fare il Bari cancellando il momento di appannamento vissuto in seguito ai due pareggi consecutivi con Turris e Marsala. Ieri i galletti hanno sconfitto il Locri, formazione che inseguiva in classifica a un punto di distanza, infliggendogli un severo 3-0.

I goal portano la firma di tre attaccanti: Pozzebon, Floriano e Simeri. Anche questo è significativo, perché l'ultimo goal realizzato dai biancorossi prima di questa partita era un'autorete. La squadra è parsa aver ritrovato l'entusiasmo iniziale e ha divertito il pubblico con trame di gioco che da qualche partita erano sparite. Ora la sfida per Cornacchini è far sì che questo atteggiamento diventi una costante. Soltanto in questo modo i pugliesi potranno avere la certezza di dominare il proprio girone e guadagnare al più presto il ritorno tra i professionisti.

I migliori Today

Pozzebon 6,5: Cornacchini mescola le carte e gli affida le chiavi dell'attacco. Dopo neanche 10' di gioco ripaga la fiducia del mister facendosi trovare pronto sul perfetto traversone di Floriano. Sfiora il goal in almeno altre due circostanze, per il resto è bravo a tenere su la squadra. 

Floriano 7: Sembra essere tornato al meglio della forma anche l'attaccante italo-tedesco. Da una sua fuga sull'out mancino nasce l'assist per Pozzebon, mentre a metà primo tempo è bravo a incornare il perfetto cross di Piovanello per il momentaneo 2-0.

Piovanello 7: Classe 2000, il centrocampista padovano con il passare delle giornate si è ritagliato un posto nella formazione titolare e Cornacchini non vi ha più rinunciato. Il motivo è presto detto: Piovanello garantisce una molteplicità di soluzioni dalla metà campo in su. Suo l'assist per il 2-0 di Floriano

Turi 6,5: Esordio positivo per l'ex canterano biancorosso. Nessuna difficoltà sulla sua fascia, Cornacchini può essere soddisfatto: Aloisi potrà recuperare con tutta calma, a destra c'è una nuova alternativa.

Brienza 7: Cornacchini in settimana ne aveva tessuto le lodi escludendo che ci fossero ragioni tattiche dietro il suo impiego col contagocce. Brienza, partito in ritardo rispetto ai compagni stava solo trovando la condizione migliore e la strada sembra essere quella giusta.

Il tabellino di Bari-Locri 3-0

SSC BARI (4-3-1-2) - Marfella 6; Turi 6,5, Di Cesare 6, Mattera 6, Nannini 6,5; Bolzoni 6, Hamlili 6,5 (90' Liguori sv) Piovanello 7 (58' Langella); Brienza 7 (74' Neglia 6,5); Floriano 7 (83' Feola sv), Pozzebon 7 (76' Simeri 6,5). A disp.: Maurantonio, Cacioli, Rozzi, Bollino. All.: Cornacchini 6,5

LOCRI (3-5-2) - Pellegrino 6; Coluccio 5,5, Strumbo 5,5, Isabella 5,5; Pagano 6, Condomitti 5,5, Pirrone 6, Pannitteri 5,5, Bruzzese 5,5 (49' Mazzone); Angotti 5 (51' Fania), De Marco 5,5 (81' Libri sv). A disp.: Maraolo, Varricchio, Comito, Baccillieri, Tedesco, Cocuzza. All.: Scorrano 5,5

Arbitro: Centi di Viterbo
Marcatori: 7' Pozzebon (B), 36' Floriano (B), 90' Simeri (B)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento