Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Bari, ancora problemi per Minelli: il difensore dovrà star fermo un mese

Il 21enne biancorosso dopo essere risultato negativo al covid ha manifestato "alcune lievi alterazioni del tracciato elettrocardiografico" e pertanto dovrà sospendere l'attività agonistica per un mese

Alessandro Minelli

Non c'è pace per Alessandro Minelli. Il giovane difensore del Bari, che era stato uno dei primi tesserati biancorossi ad ammalarsi di covid (sebbene la società non ne abbia mai formalmente comunicato la positività), dopo essersi negativizzato sarà costretto ad un altro periodo di stop.

Quando tutto sembrava pronto per il ritorno in gruppo, infatti, per il 21enne difensore è emersa un'anomalia cardiaca che potrebbe essere una conseguenza del virus oppure un problema già presente ma finora non riscontrato. Ora il giocatore dovrà osservare un periodo di riposo e poi si sottoporrà ad ulteriori accertamenti.

Minelli fermo un mese: il comunicato del Bari

"SSC Bari rende noto che il calciatore Alessandro Minelli, nel corso della visita di idoneità necessaria per la ripresa dell’attività sportiva agonistica a seguito di infezione da Covid-19, ha presentato alcune lievi alterazioni del tracciato elettrocardiografico per cui necessità di un periodo di sospensione dell’attività agonistica di 1 mese a cui farà seguito una nuova valutazione clinica".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari, ancora problemi per Minelli: il difensore dovrà star fermo un mese

BariToday è in caricamento