menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marfella ferma Donnarumma

Marfella ferma Donnarumma

Serie C, Bari-Monopoli 1-1: pari senza emozioni al San Nicola. Jefferson replica ad Antenucci

Antenucci porta avanti il Bari dal dischetto alla mezz'ora, gli ospiti pareggiano anche loro su rigore a fine primo tempo. Ancora troppo presto per vedere la mano di Vivarini

Il cambio in panchina non dà la scossa al Bari, fermato sull'1-1 in casa dal Monopoli. Al San Nicola la formazione biancorossa è passata in vantaggio poco dopo la mezz'ora con un calcio di rigore trasformato da Mirco Antenucci, gli ospiti, tuttavia, hanno pareggiato sempre dal dischetto, con il brasiliano Jefferson. Al fischio finale bordate di fischi dagli spalti del San Nicola all'indirizzo dei galletti, applausi per i gabbiani.

Ancora troppo presto per vedere la mano di Vivarini, reduce da un solo allenamento con la squadra. Il Bari è ancora convalescente, non riesce ad esprimere un gioco fluido e fa un'enorme fatica a costruire azioni pericolose. Dopo la delusione di Francavilla, costata la panchina a Cornacchini, arriva un punto che non muove la classifica: i galletti restano al dodicesimo posto, a un punto dalla zona playoff. Ottimo punto per il Monopoli, che vola a 10 momentaneamente in settima posizione.

La cronaca di Bari-Monopoli

Contrariamente alle previsioni, Vivarini non stravolge l'assetto tattico del Bari e schiera i suoi con il 3-5-2. Fuori Awua e Ferrari rispetto all'ultima partita contro la Virtus Francavilla. Settore ospiti pieno, con oltre un migliaio di sostenitori accorsi da Monopoli. Nel primo quarto d'ora di gioco è il Bari a fare la partita con i biancoverdi, stasera in maglia nera, ben schierati in difesa. Da registrare soltanto un tiro di Antenucci parato da Mengatti al 6' e un tentativo poco preciso di D'Ursi cinque minuti pià tardi.

Primo brivido per i galletti al 24': Carriero, appostato sul secondo palo, non trova l'impatto col pallone da pochi passi sul bel suggerimento da parte di un compagno. Al 31' ancora una conclusione di Antenucci dall'interno dell'area, tiro forte deviato in corner da Menegatti. Il numero 7 biancorosso ci prova ancora sugli sviluppi del calcio d'angolo ma non trova la porta. Risponde il Monopoli un paio di minuti più tardi con un'iniziativa personale di Carriero che dal limite dell'area rientra sul sinistro e calcia, attento Marfella che blocca.

Episodio chiave al 33': Berra entra in area di rigore e viene strattonato, il direttore di gara Gariglio indica subito il dischetto. Dagli undici metri si presenta ancora una volta Mirco Antenucci che spiazza Menegatti e sigla il suo quarto goal in campionato. Il Monopoli, nonostante lo svantaggio continua a dare battaglia in mezzzo al campo e al 38' si rende pericoloso con un colpo di testa di Cuppone che non inquadra lo specchio della porta. La tenacia degli ospiti viene premiata agli sgoccioli del primo tempo: Jefferson entra in area e viene atterrato da Perrotta. L'arbitro non ha dubbi e indica il dischetto dal quale si presenta lo stesso brasiliano che spiazza Marfella e consente ai suoi di tornare negli spogliatoi sul risultato di 1-1.

Subito un cambio al rientro dagli spogliatoi per Vivarini che manda in campo Simeri per D'Ursi. Monopoli ancora più aggressivo rispetto al primo tempo. Intuito il momento di sofferenza dei suoi, il neo-tecnico dei galletti manda in campo forze fresche: dentro Awua per Bianco e Kupisz per Berra. Al 53' tentativo di Costa dalla distanza, il tiro è potente ma finisce alto sopra la traversa.

Rischia tantissimo Sabbione su un pallone perso a metà campo al 63': Donnarumma sembra lanciato a rete ma si lascia ipnotizzare da Marfella che gli chiude bene lo spazio e salva momentaneamente il risultato. Insiste la squadra di Scienza che pochi minuti più tardi va di nuovo al tiro con Salvemini, pallone fuori dallo specchio. Vivarini opera altri cambi offensivo inserendo Terrani per Scavone e Ferrari per Antenucci. Recrimina il Monopoli per un goal annullato all'85' a Piccini per un precedente fallo su Kupisz. L'assalto finale dei biancorossi, non sortisce effetti e il match termina in parità.

Il tabellino di Bari-Monopoli 1-1

BARI (3-5-2) - Marfella; Sabbione, Di Cesare, Perrotta; Berra (61' Kupisz), Scavone (80' Terrani), Bianco (60' Awua), Hamlili, Costa, Antenucci, D'Ursi (46' Simeri). A disp.: Liso, Esposito, Cascione, Corsinelli, Floriano, Neglia, Ferrari. All.: Vivarini

MONOPOLI (3-5-2) - Menegatti, Mercadante,De Franco, Ferrara (89' Pecorini), Triarico (81' Rota), Giorno, Piccinni, Carriero (89' Tuttisanti), Donnarumma, Cuppone (54' Salvemini), Jefferson. A disp.: Antonino, Arena, Maestrelli, Mariano, Fella, Moreo, Nanni, Hadziosmanovic. All.: Scienza

Arbitro: Matteo Gariglio di Pinerolo
Assistenti: Massimino/Gualtieri
Marcatori: 34' rig. Antenucci (B), 45' rig. Jefferson (M)
Note - ammoniti Di Cesare (B), Cuppone (M), De Franco (M), Hamlili (B)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento