Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

Bari-Nocerina 1-1 | Pareggio 'sudamericano': in gol Rivas e Farias

Ancora una prova piuttosto deludente del Bari che non riesce a vincere in casa e viene bloccata da un'ottima Nocerina. Buono il primo tempo, pessima la ripresa dei galletti

Un Bari 'doubleface' non riesce a vincere in casa contro la Nocerina: i biancorossi, infatti, vengono bloccati sull'1-1 dai 'Molossi' dopo una partita dalle due facce. Primo tempo ottimo della squadra di Torrente ma ripresa decisamente deludente con i biancorossi messi sotto torchio dai campani dall'inizio alla fine della seconda frazione di gioco. Con questo pari, il Bari vede ulteriormente allontanarsi le prime della classe visto che i galletti, dopo cinque giornate di campionato, hanno accumulato solo 5 punti.

IL MATCH - La prima occasione da rete arriva al 9': scambio stretto Defendi-Bogliacino con l'ex giocatore del Grosseto che, a tu per tu con Gori, non riesce a superare il portiere rossonero calciando addosso al numero uno ospite. Al quarto d'ora è Rivas ad avere un'occasionissima dopo un errato rinvio della retroguardia campana ma l'argentino calcia debolmente e Gori può respingere di piede. Gli ospiti al 19' spaventano il Bari con un contropiede da manuale sprecato malamente da Farias che cicca dal dischetto del rigore. Al 28' Borghese sfiora il vantaggio con un colpo di testa su punizione di Bogliacino che sfiora la traversa a Gori battuto ma il gol biancorosso arriva al 31': fuga sulla sinistra di De Paula che elude l'uscita di Gori e a porta vuota serve Rivas per il tap-in dell'1-0. Al 39' Negro cerca l'eurogol con una rovesciata che, però, non centra lo specchio della porta di Lamanna. Il primo tempo si chiude così con il vantaggio del Bari. La ripresa comincia con la Nocerina che spinge sull'acceleratore: al 53' Del Prete spreca un'ottima imbucata di Castaldo con un diagonale a metà fra cross e tiro in porta mentre due minuti dopo Negro sfiora il palo con una sventola da fuori area. Risponde il Bari con Defendi che al 59' calcia da fuori trovando la pronta risposta in corner di Gori. Al 68' nuova occasionissima sui piedi di Farias che calcia malissimo a tu per tu con Lamanna dopo un ottimo triangolo col neoentrato Plasmati. Al terzo tentativo, però, Farias fa centro: ancora scambio nello stretto con Plasmati e potente rasoterra imprendibile per Lamanna (74'). Il Bari è alle corde e all'81' Di Maio si divora il gol dell'1-2 calciando altissimo ad un paio di metri da Lamanna. E' l'ultimo squillo di una partita finita con il risultato di 1-1, giusta chiusura di un match dalle due facce.

LA SVOLTA DEL MATCH - La svolta del match è scaturita dal timore mostrato da Torrente nei cambi: nel momento di pressione prima del gol degli ospiti, il tecnico biancorosso toglie Rivas (una punta) e inserisce Polenta (difensore) abbassando troppo il baricentro della squadra. La Nocerina domina in quanto a possesso palla, il Bari non riesce ad uscire dalla metà campo e i rossoneri raggiungono meritatamente il pareggio.

DICHIARAZIONI POST-GARA - A parlare dopo la deludente gara contro la Nocerina è l'autore del gol del Bari, Emanuel Rivas. L'esterno argentino dà la sua spiegazione al pareggio ottenuto dalla squadra campana: "Dobbiamo lavoraremdi più, dobbiamo avere più possesso palla, anzichè lasciarlo agli altri. Il primo tempo, dopo il gol correvamo dietro la palla e facevamo fatica".

TABELLINO

BARI(4-3-3) - Lamanna; Crescenzi, Borghese, Claiton, Garofalo(79'Marotta); De Falco, Donati, Bogliacino(55'Rivaldo); Rivas(69'Polenta), De Paula, Defendi. A disposizione: Koprivec, Scavone, Ceppitelli, Forestieri. Allenatore: Vincenzo Torrente

NOCERINA(3-4-3) - Gori; Di Maio, Nigro(66'Plasmati), Filosa; De Liguori, Del Prete, Bruno(64'Marsili), Bolzan; Farias, Castaldo, Negro(79'Alcibiade). A disposizione: Russo, Sacilotto, Scalise, Catania. Allenatore: Gaetano Auteri

Reti: 31'Rivas(B), 74'Farias(N),

Espulsi: Nessuno

Ammoniti: Donati(B), Farias(N), Rivaldo(B), De Falco(B),

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Nocerina 1-1 | Pareggio 'sudamericano': in gol Rivas e Farias

BariToday è in caricamento