menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Massimo Carrera (© SSC Bari)

Massimo Carrera (© SSC Bari)

Bari-Paganese, le probabili formazioni: Carrera resta in emergenza, altro cambio di modulo in vista

Il tecnico dei biancorossi potrebbe essere costretto a cambiare la disposizione tattica dei suoi in virtù delle tante assenze: oltre allo squalificato Maita, mancheranno gli infortunati Sabbione, Sarzi, Celiento, Andreoni, Ciofani e Citro

Non è stata una settimana facile per il Bari, reduce dalla sconfitta di Catanzaro costata il sorpasso in classifica da parte dei calabresi (che mercoledì hanno recuperato la gara con la Cavese, vincendo e sopravanzando i biancorossi di un punto). Ora la squadra guidata da Massimo Carrera è al quarto posto, distante 7 punti dall'Avellino che invece occupa la seconda piazza.

Con ancora 6 partite di stagione regolare da giocare, i Galletti non devono fare troppi calcoli e limitarsi a scendere in campo cercando di ottenere più punti possibili (sperando anche in qualche passo falso delle concorrenti) già a partire della gara in casa contro la Paganese in programma oggi pomeriggio alle 17:30 al San Nicola, come ribadito nella conferenza stampa della vigilia dal tecnico.

Un impegno sulla carta estremamente alla portata del Bari (i campani sono diciassettesimi, in piena zona playout) che non dovrà essere in alcun modo sottovalutato nonostante la situazione emergenziale del club biancorosso, falcidiato dalle assenze e reso ancor più complicato dal momento negativo a livello di risultati (in settimana si erano diffuse voci di una possibile cessione societaria a fine stagione, smentite da Luigi De Laurentiis in persona).

Come arriva il Bari

Per il match contro i campani Carrera sarà ancora una volta in emergenza: non ci sarà lo squalificato Maita e oltre al centrocampista, mancheranno per infortunio Sabbione (fastidio alla caviglia), Sarzi, Andreoni, Celiento e i lungodegenti Ciofani e Citro. Aggregati alla prima squadra i giovani Colaci (difensore esterno ’03), Dargenio (centrocampista ’03), Ferrante (attaccante '02), Manè (difensore '03), Mercurio (attaccante ’03) e A. Pinto (difensore '02). Le defezioni potrebbero indurre Carrera a cambiare ancora modulo affidanosi al 3-4-1-2: in difesa, davanti a Frattali, Di Cesare, Minelli e Perrotta; a centrocampo Semenzato e Rolando esterni, con Bianco e De Risio in mezzo, e in attacco Marras ad agire alle spalle di Cianci e Antenucci.

Come arriva la Paganese

La formazione campana si presenterà al San Nicola con sei assenti: mancheranno Campani, Perazzolo, Esposito, Scarpa, Criscuolo e Cernuto. In compenso, mister Di Napoli ritroverà l'attaccante Mendicino. Il 3-5-2 degli Azzurrostellati dovrebbe prevedere Baiocco tra i pali, Sirignano, Sbampato e Schiavino in difesa. A centrocampo Carotenuto e Squillace sugli esterni, mentre a centrocampo agiranno probabilmenteOnescu, Volpicelli e Zanini. In attacco potrebbe essere confermata la coppia composta da Diop e Raffini.

Bari-Paganese, le probabili formazioni

BARI (3-5-2): Frattali; Di Cesare, Minelli, Perrotta; Semenzato, De Risio, Bianco, Rolando; Marras; Antenucci, Cianci. All. Carrera

PAGANESE (3-5-2): Baiocco; Sirignano, Sbampato, Schiavino; Carotenuto, Onescu, Volpicelli, Zanini, Squillace; Diop, Raffini. All. Di Napoli

Arbitro: Caldera di Como
Assistenti: Monaco - Dell'Arciprete
IV: Milone

Diretta tv - streaming: Sky Primafila - Eleven Sports
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento