Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Mondiali di Pallavolo, conto alla rovescia: il Palaflorio si rifà il look

Da martedì la rassegna iridata femminile: Bari ospiterà, nella prima fase, Cina, Giappone, Cuba, Belgio, Portorico e Azerbaijan. Per la seconda, si attende l'Italia. Biglietti disponibili per le sessioni mattutine, pomeridiane e serali

Bari è pronta per accogliere il meglio della pallavolo in rosa del pianeta. Sono stati presentati, questa mattina, in Comune, i Mondiali di Volley femminili ospitati dall'Italia e il capoluogo pugliese, tra le sei sedi di gara, si candida ad essere uno dei punti di riferimento principali della manifestazione. Al Palaflorio di Japigia, rimesso a lucido per l'occasione, dal 23 al 28 settembre si disputerà il gruppo Dcon grandi nazionali del calibro di Cina, Giappone e Cuba ma anche Belgio, Portorico e Azerbaijan. Tre partite al giorno: alle 10.30, e 17 e alle 20. Dall'1 al 5 ottobre, invece, la seconda fase con due incontri al giorno e, salvo sorprese, ci sarà proprio l'Italia allenata da Bonitta, che disputerà il primo girone a Roma.

Alla presentazione, assieme all'assessore regionale allo Sport, Minervini e al presidente regionale Coni, Sannicandro, il Comune era rappresentato dal sindaco Decaro e dall'assessore comunale Petruzzelli: “Un appuntamento con il grande sport che tornerà ad accendere l’attenzione internazionale sulla nostra città - ha affermato il primo cittadino -. Siamo orgogliosi che la cornice di questo evento sia il nostro Palaflorio, punta di eccellenza degli impianti sportivi cittadini, su cui negli ultimi anni è stato fatto un grande investimento per renderlo adeguato e accogliente per competizioni prestigiose come questa.

I Mondiali di Volley - ha continuato - sono un’imperdibile occasione per gli appassionati e per gli sportivi, che per due settimane potranno vivere le emozioni di un campionato mondiale e mi auguro che tanti cittadini, grazie a quest’evento, possano farsi coinvolgere dallo sport, quello vero, portatore di valori sani, utili anche nella vita di tutti i giorni. Spero di vedere gli spalti del Palaflorio gremiti da tanti giovanissimi spettatori che colgano questa occasione come un momento di crescita, loro personale e della nostra città". I biglietti per assistere alle partite (dai 2 ai 30 euro) sono in vendita su www.fipavpuglia.it/biglietteria.asp o sul sito e nei punti vendita Ticketone. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiali di Pallavolo, conto alla rovescia: il Palaflorio si rifà il look

BariToday è in caricamento