Venerdì, 14 Maggio 2021
Sport

Bari-Palermo 2-2, le pagelle dei Galletti: la lezione di Mercurio ad Antenucci e compagni

Il classe 2003 segna il suo primo gol tra i professionisti, mostrando il giusto atteggiamento che serve in Serie C. Perrotta decisivo, evita la sconfitta. Antenucci non incide e va fuori a mezz'ora dalla fine

Giovanni Mercurio festeggia il primo gol tra i pro (© SSC Bari)

Pareggiando col Palermo in rimonta, il Bari ha ceduto una posizione in classifica al Catanzaro, scivolando al quarto posto. Anche il terzo posto, considerando che i calabresi devono ancora recuperare una partita, è seriamente a rischio.

E pensare che per i biancorossi le cose potevano andare addirittura peggio, considerando che i rosanero sono stati in vantaggio di due gol fino a un quarto d'ora dalla fine. La figuraccia è stata evitata soltanto grazie ai gol di Mercurio e Perrotta allo scadere. Proprio il classe 2003 ha colpito per l'atteggiamento dal suo ingresso in campo, sembrando uno dei pochi pronto a dare tutto per la maglia. Non si può dire lo stesso dei cosiddetti 'senatori', giocatori che dovrebbero trascinare la squadra e che invece con le loro prestazioni stanno rendendo complicato oltre ogni previsione questo finale di stagione.

I migliori Today

Mercurio 7: Primo gol tra i professionisti per il classe 2003. Entra e mostra l'atteggiamento che i tifosi del Bari vorrebbero vedere da tutti, affamato, cattivo, rabbioso, proprio come il tiro che scarica in porta per avviare la rimonta biancorossa.

Perrotta 6: Riscatta una prestazione fino a quel momento in ombra come la maggior parte dei suoi compagni segnando il gol del pareggio sul filo di lana.

Cianci 6: Il suo ingresso aumenta il peso offensivo della squadra. Determinante nell'arrivare al pareggio, mettendo lo zampino in entrambi i gol.

D'Ursi 6: Ingresso determinante quello dell'attaccante napoletano. Pare avere l'argento vivo addosso, prova a far male a Pelagotti con due colpi di testa, poi serve l'assist vincente per il 2-2 di Perrotta.

I peggiori Today

Frattali 4,5: Buona partita fino al 55' quando compie un errore clamoroso su un tiro innocuo di Santana che poteva costare la sconfitta.

Antenucci 5: Un tiro in porta nel primo tempo. Poi il nulla cosmico. Sostituito con ancora mezz'ora di gioco a disposizione, si spera recepisca il messaggio: in questo momento nessuno è intoccabile.

Sabbione 5: Errori da matita blu nelle cose più semplici. Va recuperato sotto l'aspetto della concentrazione.

Candellone 4,5: Un'altra prestazione assolutamente inconsistente dell'attaccante ex Pordenone, ancora a secco in campionato a due giornate dalla fine.

Bari-Palermo 2-2: pagelle e tabellino

BARI (3-5-2): Frattali 4,5; Sabbione 5, Di Cesare 5,5, Perrotta 6; Ciofani 5,5 (46' Semenzato 5,5), Maita 5,5, De Risio 5, Marras 5, Rolando 4,5 (57' Mercurio 7); Candellone 4.5, Antenucci 5 (57' D'Ursi 6). A disp.: Marfella, Fiory, (57' Cianci), Dargenio, Celiento, Minelli, Lollo, Mane. All. Carrera 5.

PALERMO (3-4-3): Pelagotti 6; Accardi 5,5, Peretti 6 (60' Lancini 5,5), Marconi 6 (48' Marong 5,5); Almici 6, Luperini 6,5, De Rose 6 (60' Odjer), Valente; Kanoute 6, Floriano 6,5 (48' Santana 6,5), Rauti (71' Saraniti sv). A disp.: Fallani, Doda, Martin, Silipo, Broh. All. Filippi 6.

Arbitro: Cosso di Reggio Calabria
Assistenti: Micaroni - Bahri
IV: Garofalo

Marcatori: 31' rig. Floriano (P), 55' Santana (P), 75' Mercurio (B), 90' Perrotta (B)
Note - ammoniti Candellone, Marras, De Risio (B), Marconi, Accardi, Lancini (P). Recupero: 1' p.t., 4' s.t.

Bari-Palermo 2-2: gli higlights

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Palermo 2-2, le pagelle dei Galletti: la lezione di Mercurio ad Antenucci e compagni

BariToday è in caricamento