Serie D, Bari-Palmese 1-0: Mattera abbatte il bunker neroverde

A 2' dal termine il goal decisivo del centrale biancorosso dopo una partita di grande sofferenza, con gli ospiti arroccati in difesa. Bari a quota 27 in classifica

foto @sscalciobari

Vittoria in extremis per il Bari che al San Nicola ha sconfitto 1-0 la Palmese. Gara di grande difficoltà per i biancorossi vista l'ottima prova difensiva dei calabresi che fino a oggi erano l'unica squadra imbattuta del Girone I assieme ai galletti.

La solidità difensiva della squadra di Franceschini (oggi sostituito in panchina dal vice Gangemi a causa della squalifica) ha reso difficile la vita agli attaccanti pugliesi. Non a caso a sbloccare il risultato è stato un difensore, Peppe Mattera, che a 2' dal 90' ha trovato il tiro vincente sugli sviluppi di un'azione insistita.

Successo importante per la squadra di Cornacchini che con questo risultato si porta a 27 punti in classifica: ora il vantaggio sulle inseguitrici è di +6 sulla Turris (vittoriosa in casa contro il Castrovillari), +7 sul Gela, prossimo avversario nella trasferta del prossimo turno. Onore alla Palmese, che - al netto dei tanti problemi societari con cui è alle prese la squadra da inizio stagione - conosce il sapore della sconfitta dopo 11 turni da imbattuta.

La partita

Bari subito pericolosissimo in avvio: Simeri fa la sponda per Brienza in area, il numero 10 prova il mancino di prima intenzione ma Barbieri si oppone con un gran riflesso. Ancora galletti in avanti al 7' con la conclusione dai 25 metri, più semplice questa volta l'intervento dell'estremo difensore calabrese. Il primo squillo della Palmese arriva al 10' su un calcio di punizione nei pressi del limite dell'area biancorossa battuto da Lucchese: palla ben indirizzata ma Marfella vola e devia la sfera in corner. Qualche minuto più tardi l'estremo difensore dei biancorossi è nuovamente attento sulla conclusione da lontano di Saba. Al 26' buona transizione di Turi che arriva sul fondo e crossa, Floriano viene anticipato sul più bello.

Alla mezz'ora lo stesso Floriano serve un bel pallone in profondità per Simeri che in scivolata trova la deviazione ma riesce a ottenere soltanto corner. Sul successivo calcio d'angolo Brienza disegna una traiettoria perfetta per la testa di Di Cesare, il pallone però termina di poco fuori. Al 33' pregevole conclusione al volo di Saba dal limite, pallone fuori di poco alla sinistra di Marfella. Nonostante la grande pressione del Bari la Palmese si difende con ordine e così il primo tempo va in archivio a reti bianche.

In avvio di ripresa subito un cambio per la Palmese che sostituisce Piras con Lavilla. Il Bari rientra in campo propositivo: cross di Turi dalla destra, colpo di testa di Brienza, buona la risposta di Barbieri. Nelle prime fasi del secondo tempo i galletti aumentano il pressing offensivo collezionando un gran numero di tiri dalla bandierina ma fanno fatica a trovare il varco giusto per far male alla Palmese. Superata da poco l'ora di gioco Cornacchini spende il primo cambio sostituendo Floriano con Neglia.

Al 68' ci prova ancora Brienza ma il suo sinistro di prima intenzione dal limite è troppo debole. Poca fortuna anche per Neglia il cui destro dal limite viene deviato in angolo. A un quarto d'ora dalla fine doppio cambio per i biancorossi: dentro Pozzebon e Langella per Hamlili e Piovanello. Un Bari ora decisamente a trazione anteriore va ancora vicino al goal con Simeri al 79': perfetto lo stacco, meno la direzione del tiro che va fuori bersaglio di poco. Quando la partita sembra avviarsi verso il definitivo pareggio, il Bari la sblocca con un tiro sporco di Mattera sulla sponda di Di Cesare. Crolla il fortino della Palmese dopo aver resistito quasi 90', i galletti tornano alla vittoria dopo 6' di recupero.

Il tabellino di Bari-Palmese 1-0

BARI (4-2-3-1) - Marfella; Turi, Mattera, Di Cesare, Nannini; Bolzoni, Hamlili (76' Pozzebon); Floriano (63' Neglia), Brienza (90' Feola), Piovanello (76' Langella); Simeri (90'+3 Cacioli). A disp.: Maurantonio, Bollino, Liguori, Gioria. All.: Cornacchini

PALMESE (4-3-3) - Barbieri; Piras (46' Lavilla), Cinquegrana, Bruno, Gambi; Calivà, Lucchese, Chidichimo (90'+2 Bonadio), Colica, Ouattara (77' Pittelli), Saba (55' Basile). A disp.: Jusufi, Pascarella, Barbaro, Mistretta, Trentinella. All.: Gangemi

Arbitro: Zamagni di Cesena
Marcatori: 88' Mattera (B)
Note - ammoniti Mattera (B), Ouattara (P), Pittelli (P)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

  • "Puntiamo alla zona gialla". Decaro: "Con misure meno restrittive per un Natale più sereno"

Torna su
BariToday è in caricamento