menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Aniello Salzano

Aniello Salzano

Bari-Perugia, probabili formazioni: Salzano e Floro Flores dal 1'

Assenti Moras, Ivan e De Luca, oltre allo squalificato Basha: al posto dell'albanese dovrebbe debuttare il nuovo arrivato. Prima da titolare per Flores

Sfida molto importante per il Bari che oggi pomeriggio affronterà il Perugia al San Nicola per la giornata numero 23 del campionato di Serie B 2016-2017. Gli umbri, ottavi in classifica con 31 punti, precedono di una lunghezza proprio la squadra di Colantuono che deve rialzare la testa dopo il passo falso di Cittadella. E' evidente come la gara di oggi pomeriggio sia uno scontro diretto per rientrare all'interno della zona play-off.

Sarà un Bari molto diverso da quello che all'andata al Curi la spuntò in extremis grazie a un rigore di Maniero. In panchina non c'è più Stellone ma Colantuono e molti interpreti della formazione pugliese sono cambiati per via del mercato di gennaio non ancora concluso.

Un mercato dal quale il tecnico del Bari ha rivelato arriverà ancora qualche rinforzo (vicinissimo il croato classe '95 Antonio Mance, dato già in città per la firma). Parole, quelle del mister, che confermano le buone intenzioni della dirigenza biancorossa, intenzionata a fare il possibile per riportare la squadra nei quartieri alti della classifica. La risposta, tuttavia, più che dal mercato è attesa sul campo dove tutti i tifosi si augurano di non rivedere più prestazioni come quella di Cittadella. La prima del 2017 al San Nicola è l'occasione giusta per ricominciare a mettere fieno in cascina e tentare una risalita difficile ma non impossibile.

QUI BARI - Orfano degli indisponibili Ivan, Moras e De Luca, oltre che dello squalificato Basha, Colantuono pare intenzionato a mantenere il 4-3-3. In difesa rientrano Tonucci, di ritorno dalla squalifica, e Sabelli che ha definitivamente recuperato dai suoi problemi muscolari. A centrocampo probabile esordio dal 1' per Salzano che dovrebbe piazzarsi davanti alla difesa con Fedele e Macek accanto. Nel tridente offensivo, assieme a Brienza, largo ai nuovi acquisti Floro Flores e Parigini.

QUI PERUGIA - Bucchi deve rinunciare agli infortunati Rosati, Di Carmine e Nicastro e lascia a casa i partenti Zebli e Drolé. Al centro della difesa Mancini è in vantaggio su Monaco per una maglia accanto a Volta. Centrocampo con Brighi, Ricci e l'ex Dezi, mentre in attacco debutta Mustacchio che comporrà il terzetto offensivo con Forte e l'altro ex Guberti.

Le probabili formazioni:

BARI (4-3-3) - Micai; Cassani, Tonucci, Capradossi, Morleo; Fedele, Salzano, Macek; Brienza, Floro Flores, Parigini. All.: Colantuono

PERUGIA (4-3-3) - Acampora; Belmonte, Volta, Mancini, Di Chiara; Brighi, Ricci, Dezi; Mustacchio, Forte, Guberti. All.: Bucchi

Arbitro: Marini di Roma

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento