Bari-Picerno, probabili formazioni: contro i lucani tornano i big, in campo anche Brienza

Cornacchini ha tutti a disposizione tranne Aloisi per cui la stagione è finita. Contro i vincitori del Girone H tornano tutti i big: in campo Mattera, Bolzoni, Piovanello, Floriano e Brienza

Franco Brienza

Prima gara della Poule Scudetto di Serie D per il Bari che oggi pomeriggio al San Nicola ospiterà il Picerno. Il calcio d'inizio della sfida contro i lucani è fissato alle 16:00. I vincitori del Girone I sfidano i vincitori del Girone H, in attesa di conoscere quale squadra tra Avellino e Lanusei, impegnate nello spareggio, rappresenterà il Girone G nel triangolare.

Lo Scudetto di Serie D ha un valore prettamente simbolico ma è stato ugualmente dichiarato un obiettivo dalla proprietà del club biancorosso: chi riuscirà ad aggiudicarselo potrà apporre il badge del tricolore sulle proprie divise nel prossimo campionato di Serie C. Per Cornacchini - fresco di conferma per il prossimo campionato - sarebbe una bella soddisfazione.

Al San Nicola - dove dirigerà il fischietto donna Sole Maria Ferrieri Caputi della sezione di Livorno - sono previsti circa 13mila spettatori: ieri sera i biglietti venduti erano circa 4500, la società conta di arrivare intorno ai 5500 tagliandi, anche se le condizioni metereologiche e lo scarso appeal della gara non giocano a favore.

Come arriva il Bari

Nel Bari sono tutti a disposizione tranne Aloisi per cui la stagione si è conclusa anzitempo a causa di una lesione al menisco. Cornacchini dovrebbe riproporre il suo caratteristico 4-2-3-1 schierando i migliori interpreti a disposizione. Marfella tra i pali, linea difensiva con Turi e Quagliata terzini, Mattera e Di Cesare al centro; a centrocampo Hamlili e Bolzoni, ma occhio alla candidatura di Feola, tra i più pimpanti nelle ultime uscite. Sulla linea dei trequartisti tornano Piovanello e Floriano con Brienza, in appoggio all'unica punta Simeri.

Come arriva il Picerno

Giacomarro dovrebbe schierare i suoi con il consueto 3-5-2. Tra i pali il portiere Coletta, in difesa terzetto composto da Impagliazzo, Fontana e Ligorio. A centrocampo, sugli esterni Casarano e Langone, mentre al centro agiranno Corso come vertice basso affiancato da Vanacore e Kosovan nel ruolo di mezze ali. In attacco toccherà alla coppia formata da Santaniello e Tedesco, autori di 13 e 12 goal a testa nella stagione regolare.

Le probabili formazioni di Bari-Picerno

BARI (4-2-3-1) - Marfella; Turi, Mattera, Di Cesare, Quagliata; Bolzoni, Hamlili; Piovanello, Brienza, Floriano; Simeri. All.: Cornacchini

AZ PICERNO (3-5-2) - Coletta; Impagliazzo, Fontana, Ligorio; Casarano, Vanacore, Corso, Kosovan, Langone; Santaniello, Tedesco. All.: Giacomarro

Arbitro: Caputi di Livorno

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina finisce nel sangue a Bari: vittima si rifiuta di consegnare il denaro, accoltellato alla gola e alle gambe

  • Maltempo in arrivo e allerta arancione sul Barese: scuole chiuse in alcuni Comuni

  • Maxi operazione dei carabinieri tra Bari e Altamura: 50 arresti tra capi clan e affiliati, scacco matto ai D'Abramo-Sforza

  • Sangue e lacrime sulle strade del Barese: vittime perlopiù giovanissime, per gli incidenti stradali si muore di più

  • Ramo si spezza per il forte vento e lo investe in pieno: un morto nel Barese

  • Carabiniere in auto con la cocaina, sorpreso dai colleghi durante un controllo: arrestato

Torna su
BariToday è in caricamento