Bari-Picerno, probabili formazioni: contro i lucani tornano i big, in campo anche Brienza

Cornacchini ha tutti a disposizione tranne Aloisi per cui la stagione è finita. Contro i vincitori del Girone H tornano tutti i big: in campo Mattera, Bolzoni, Piovanello, Floriano e Brienza

Franco Brienza

Prima gara della Poule Scudetto di Serie D per il Bari che oggi pomeriggio al San Nicola ospiterà il Picerno. Il calcio d'inizio della sfida contro i lucani è fissato alle 16:00. I vincitori del Girone I sfidano i vincitori del Girone H, in attesa di conoscere quale squadra tra Avellino e Lanusei, impegnate nello spareggio, rappresenterà il Girone G nel triangolare.

Lo Scudetto di Serie D ha un valore prettamente simbolico ma è stato ugualmente dichiarato un obiettivo dalla proprietà del club biancorosso: chi riuscirà ad aggiudicarselo potrà apporre il badge del tricolore sulle proprie divise nel prossimo campionato di Serie C. Per Cornacchini - fresco di conferma per il prossimo campionato - sarebbe una bella soddisfazione.

Al San Nicola - dove dirigerà il fischietto donna Sole Maria Ferrieri Caputi della sezione di Livorno - sono previsti circa 13mila spettatori: ieri sera i biglietti venduti erano circa 4500, la società conta di arrivare intorno ai 5500 tagliandi, anche se le condizioni metereologiche e lo scarso appeal della gara non giocano a favore.

Come arriva il Bari

Nel Bari sono tutti a disposizione tranne Aloisi per cui la stagione si è conclusa anzitempo a causa di una lesione al menisco. Cornacchini dovrebbe riproporre il suo caratteristico 4-2-3-1 schierando i migliori interpreti a disposizione. Marfella tra i pali, linea difensiva con Turi e Quagliata terzini, Mattera e Di Cesare al centro; a centrocampo Hamlili e Bolzoni, ma occhio alla candidatura di Feola, tra i più pimpanti nelle ultime uscite. Sulla linea dei trequartisti tornano Piovanello e Floriano con Brienza, in appoggio all'unica punta Simeri.

Come arriva il Picerno

Giacomarro dovrebbe schierare i suoi con il consueto 3-5-2. Tra i pali il portiere Coletta, in difesa terzetto composto da Impagliazzo, Fontana e Ligorio. A centrocampo, sugli esterni Casarano e Langone, mentre al centro agiranno Corso come vertice basso affiancato da Vanacore e Kosovan nel ruolo di mezze ali. In attacco toccherà alla coppia formata da Santaniello e Tedesco, autori di 13 e 12 goal a testa nella stagione regolare.

Le probabili formazioni di Bari-Picerno

BARI (4-2-3-1) - Marfella; Turi, Mattera, Di Cesare, Quagliata; Bolzoni, Hamlili; Piovanello, Brienza, Floriano; Simeri. All.: Cornacchini

AZ PICERNO (3-5-2) - Coletta; Impagliazzo, Fontana, Ligorio; Casarano, Vanacore, Corso, Kosovan, Langone; Santaniello, Tedesco. All.: Giacomarro

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arbitro: Caputi di Livorno

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

  • Temporali in arrivo nel Barese: la Protezione civile lancia l'allerta meteo gialla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento