Sabato, 25 Settembre 2021
Sport

Bari-Pro Vercelli 6-2, le pagelle dei biancorossi: riecco Rosinaldo, Rada poco concentrato

Pomeriggio da ricordare per il fantasista calabrese che mette a referto due goal (di cui uno da cineteca) e un assist. Grande prestazione anche per Micai e Dezi. Rivedibile il centrale romeno

Pomeriggio ricco di goal al San Nicola dove il Bari ha sconfitto 6-2 la Pro Vercelli: un risultato parzialmente bugiardo se si pensa che i piemontesi sono stati sul 3-2 fino a circa venti minuti dal termine.

Poi sono saliti in cattedra i giocatori di maggiore qualità come Rosina e Dezi che hanno regalato ai pugliesi il consistente successo di cui avevano tanto bisogno per allontanare un periodo negativo.

I MIGLIORI TODAY - Rosina 7,5: Mette in moto l'azione del primo goal andando a pescare Maniero al centro dell'area con una pennellata da lunga distanza. Nella ripresa, poi, si scatena trovando la prima doppietta in biancorosso. Il primo goal è un pezzo di bravura: sinistro a giro dal limite dell'area che bacia prima la traversa e poi s'insacca, il secondo invece arriva al termine di un contropiede. Non pago concede a Dezi la palla del 6-2.

Dezi 7: E' probabilmente l'acquisto di gennaio che ha avuto il maggiore impatto sulla rosa del Bari. Dà grinta e dinamismo, ma alle qualità fisiche e caratteriali abbina mezzi tecnici una spanna sopra gli altri: salta l'uomo, tira forte e preciso. Sarà perché è molto giovane ma la rapidità con cui è entrato in condizione dopo lunghi mesi di inattività a livello agonistico è davvero sorprendente. 

Micai 7: Compie due interventi sensazionali a cavallo tra primo e secondo tempo, entrambi sullo scatenato Emmanuello. Il terzo round va al centrocampista della Pro, ma le sue parate hanno il merito di dare fiducia alla squadra in alcuni passaggi del match in cui il risultato è ancora in bilico. 

I PEGGIORI TODAY - Rada 5,5: Forse è l'unico insufficiente della compagine biancorossa. Da matita blu l'errore che spiana la strada a Beretta dopo appena 3' di gioco: una leggerezza che poteva costar cara con la partita appena iniziata. Soffre moltissimo le giocate nello stretto come evidenziano il goal del 3-1 e l'azione che porta al rigore trasformato da Beretta.

Il tabellino di Bari-Pro Vercelli 6-2

BARI (4-3-3) - Micai 6,5; Donkor 6 (84' Lazzari sv), Tonucci 6, Rada 5,5, Gemiti 6; Dezi 7, Romizi 6,5 (76' Donati sv), Defendi 6,5; Rosina 7,5, Maniero 6,5, Sansone 6,5 (67' Boateng 6). A disp.: Guarna, Cissokho, Jakimovski, Gentsoglou, Puscas. All.: Camplone 7

PRO VERCELLI (3-5-2) - Pigliacelli 5,5; Legati 5, Budel 5, Bani 5,5; Germano 5,5, Emmanuello 7 (73' Castiglia), Rossi 5,5, Scavone 5, Mammarella 6; Beretta 6 (85' Marchi sv), Malonga 6 (66' Mustacchio 5,5). A disp.: Melgrati, Berra, Filippini, Redolfi, Sprocati, Ardizzone,  Forte. All.: Foscarini 6

Arbitro: Martinelli di Roma 2.
Marcatori: 15' Defendi (B), 39' Maniero (B), 54' Sansone (B), 57' Emmanuello (P), 70' rig. Beretta (P), 79', 87' Rosina (B), 90' Dezi (B)
Ammoniti: Donkor (B), Mammarella (P)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Pro Vercelli 6-2, le pagelle dei biancorossi: riecco Rosinaldo, Rada poco concentrato

BariToday è in caricamento