Sport

Calderoni al Chievo, riscattata la seconda metà del cartellino

Il difensore, in comproprietà con i veneti, lascia Bari dopo due stagioni: la società di Campedelli ne ha rilevato l'intero cartellino alle buste

Si conclude dopo due stagioni condite da 70 presenze e 3 reti, l'esperienza in bianco di Marco Calderoni. Il terzino sinistro, in comproprietà con il ChievoVerona, è stato riscattato ieri (termine ultimo per la risoluzione delle comproprietà, istituto che ha ufficialmente cessato di esistere ieri ndr) dai veneti, che si sono aggiudicati il suo cartellino alle buste.

Fallito il Parma, si è invece risolta a favore del Bari la comproprietà del senegalese Dembell Sall.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calderoni al Chievo, riscattata la seconda metà del cartellino

BariToday è in caricamento