Sport

Bari-Sassuolo spostata a domenica. Stoian: "Ora siamo squadra"

La prossima partita di campionato dei galletti, inizialmente fissata per venerdì alle 20.45, è stata spostata alle 12.30 di domenica per via del maltempo. Ieri, intanto, in conferenza stampa ha parlato Stoian

Il rumeno Adrian Stoian

Mentre proseguono incessanti gli sviluppi sulle vicende 'extra-campo' relativi alla grana calcioscommesse, per il Bari si avvicina il prossimo impegno di campionato. Per il 27mo turno di serie Bwin i galletti dovranno affrontare un impegno improbo visto che al San Nicola arriverà la vice-capolista Sassuolo. La gara, inizialmente fissata venerdì 10 alle ore 20.45, è stata rinviata a domenica 12 alle ore 12.30 per via del maltempo che sta creando disagi in tutta la penisola.

Come detto, in Puglia arriverà una squadra, il Sassuolo, che è seconda a quota cinquanta punti, uno in meno della capolista Pescara, con una gara da recuperare. I neroverdi diretti da Fulvio Pea attualmente sono coloro che detengono la serie positiva più lunga del torneo visto che gli emiliani non perdono da otto turni nei quali hanno collezionato 18 dei 24 punti a disposizione. Il pericolo numero uno per i biancorossi sarà Gianluca Sansone: il centrocampista offensivo dei neroverdi, infatti, sta vivendo una stagione da incorniciare visto che ha siglato in 24 gare disputate ben 15 reti che lo collocano al secondo posto della classifica marcatori, alle spalle solo del bomber del Pescara capolista Ciro Immobile, autore di 17 segnature.

Nel frattempo, in vista della partita di domenica, ieri in conferenza stampa ha parlato uno dei giocatori più in palla del Bari, Adrian Stoian. Il rumeno, autore sin qui di 4 reti in campionato, si è detto soddisfatto dell'attuale rendimento della squadra ed è carico in vista del match di domenica: "Abbiamo fatto sette punti in tre gare e, alla luce di questo, dico che il pareggio con la Nocerina non è da buttare. Sicuramente c'è un pò di rammarico perchè avremmo potuto vincere ma adesso dobbiamo pensare solo a fare bene sin dalla prossima gara, imparando dagli errori che abbiamo commesso. In questo momento stiamo giocando un buon calcio e dobbiamo continuare cosi. Ragioniamo più da squadra e questo si vede. Prima potevamo sembrare solo gruppo mentre adesso siamo più squadra e tutti aiutano tutti".

Sul Sassuolo, invece, Stoian dice: "Quando abbiamo giocato con squadre che ci precedevano in classifica abbiamo sempre fatto delle buone prestazioni e sono arrivati anche i risultati. Per questo dico che dipende tutto da noi e da come scenderemo in campo. Chi mi preoccupa degli avversari? I primi ai quali dovremo stare attenti siamo proprio noi stessi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Sassuolo spostata a domenica. Stoian: "Ora siamo squadra"

BariToday è in caricamento