rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Sport

Bari in serie B, la gioia di Decaro e il ricordo dell'estate 2018: "Ci facemmo una promessa, oggi festeggiamo"

Il sindaco su Fb posta la foto dell'incontro con i tifosi al Della Vittoria, avvenuto nel momento buio del fallimento del club: "Ci promettemmo che non sarebbe stata la fine del Bari. Oggi dopo 4 anni siamo tornati nel calcio che conta, ma non abbiamo nessuna intenzione di fermarci"

Il Bari ritorna in serie B. Con la vittoria di oggi a Latina, i galletti, dopo quattro anni, festeggiano la promozione con tre giornate d'anticipo. Un traguardo inseguito e fortemente atteso dai tifosi, che finalmente vedono i biancorossi riabbracciare il campionato cadetto. Mentre l'esultanza esplode al Francioni e al San Nicola (dove sono stati allestiti dei maxischermi per seguire la gara), a festeggiare è anche, con un post su Fb, il sindaco Antonio Decaro, che ricorda quell'incontro con i tifosi al Della Vittoria nei giorni bui del fallimento del club.

VIDEO: L'ESULTANZA DEI TIFOSI AL SAN NICOLA

"Era l’estate del 2018. Il Bari era fallito e non sapevamo nemmeno se saremmo ripartiti dalla serie D. Eppure, in un pomeriggio afoso, ci ritrovammo in tanti nella curva nord dello Stadio della Vittoria. Ci guardammo negli occhi e ci facemmo una promessa: quella non sarebbe stata la fine del Bari, ma l’inizio di un nuovo cammino. Oggi festeggiamo, perché dopo 4 anni siamo tornati nel calcio che conta, con sacrificio e passione. Ma non abbiamo nessuna intenzione di fermarci. Il cammino continua. Il meglio deve ancora venire".

(foto Fb Antonio Decaro)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari in serie B, la gioia di Decaro e il ricordo dell'estate 2018: "Ci facemmo una promessa, oggi festeggiamo"

BariToday è in caricamento