Martedì, 21 Settembre 2021
Sport Carbonara / Via Torrebella

Bari, striscione dei tifosi fuori dallo stadio: la piazza chiede chiarezza

Il tifo organizzato manda un messaggio alla dirigenza chiedendo di accelerare i tempi per la programmazione della nuova stagione

Foto dal gruppo facebook 'Tutti pazzi per la Bari'

Dopo la delusione della finale playoff di Serie C persa contro la Reggiana, il futuro del Bari è ancora tutto da decifrare. La dirigenza biancorossa deve sciogliere le riserve sull'eventuale conferma di direttore sportivo e allenatore: all'inizio della prossima settimana è previsto un incontro tra il presidente Luigi De Laurentiis e il ds Matteo Scala.

Da questa riunione, molto probabilmente si capirà quale indirizzo prenderà la nuova stagione dei galletti con l'eventuale conferma o separazione da Scala e Vivarini. Le tempistiche piuttosto lunghe con cui si sta muovendo la società (che ha atteso il ritorno degli ottavi di finale di Champions League tra Barcellona e Napoli) hanno lievemente indispettito i tifosi del Bari i quali hanno affisso uno striscione fuori dal San Nicola, che vale come monito per la dirigenza: "Programmazione, rispetto e patti chiari, secondi a nessuno, noi siamo Bari". Un eloquente invito a rendere pubblici quali sono i programmi per la squadra e soprattutto a prendere decisioni senza aspettare oltre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari, striscione dei tifosi fuori dallo stadio: la piazza chiede chiarezza

BariToday è in caricamento