Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

Motociclismo: la "Milano-Taranto" passa da Bari

Sarà Bari la penultima tappa della rievocazione storica della mitica maratona motociclistica "Milano-Taranto". La manifestazione attraverserà la città il prossimo 8 luglio con una schiera di gloriose moto che hanno fatto la storia del motorismo mondiale

Farà tappa a Bari il prossimo 8 luglio la rievocazione storica della "Milano-Taranto", la maratona motociclistica nata nel 1937. Il capoluogo pugliese sarà il punto di arrivo della quinta e penultima tappa della maratona (Caserta-Bari), che è partita da Milano lo scorso 3 luglio e si concluderà sul lungomare di Taranto il 9 luglio.

Anche quest'anno la manifestazione sportiva promossa da Franco Sabatini, presidente del Moto Club Veteran S. Martino, ha registrato un boom di iscrizioni (metà delle quali da parte di stranieri), tanto da costringere il comitato organizzativo ad operare una selezione dei partecipanti per arrivare a quota 350.

La rievocazione storica della "Milano-Taranto" riporta alla ribalta una manifestazione di grande fascino negli anni trenta, che ha sempre rivaleggiato con la Mille Miglia Automobilistica. Nata nel 1937, la maratona subì un'interruzione forzata nel 1957, quando si decise di sospendere tutte le gare su strada dopo l'incidente mortale verificatosi in provincia di Mantova durante la Mille Miglia.


Ad aprire il corteo della "Milano-Taranto" saranno proprio le moto "gloriose", vale a dire quelle che hanno scritto pagine incancellabili nella storia del motorismo mondiale, con un occhio di riguardo per le cilindrate più piccole (Laverda 75 e 100 cc, Ceccato, Caproni, Guzzi, Mondial, Ducati, Morini); subito dopo spazio ai "fedelissimi", ovvero i motociclisti che hanno alle spalle più partecipazioni alla manifestazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motociclismo: la "Milano-Taranto" passa da Bari

BariToday è in caricamento