Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Bari-Teramo, le pagelle dei galletti: magia Antenucci, i cambi incidono in negativo

La squadra di Vivarini illude e s'illude dopo la prodezza del centravanti: in pieno controllo del match per larghi tratti, i biancorossi hanno mollato nel finale subendo il ritorno degli ospiti

Vincenzo Vivarini (foto © SSC Bari)

Pareggio bruciante per il Bari, in vantaggio per quasi tutta la partita con il Teramo, e raggiunto nei minuti di recupero del match. Non è bastata la fantastica rete di Antenucci ad inizio gara per portare a casa tre punti che sembravano ormai acquisiti. La squadra di Vivarini - dopo aver controllato il match per oltre 60 minuti - è calata vistosamente nel finale subendo il ritorno degli avversari, la cui tenacia è stata premiata anche con un po' di fortuna (deviazione fortuita di Cancellotti su Perrotta). Il divario dalla Reggina, ora, si fa davvero proibitivo con i calabresi momentaneamente a + 10.

I migliori Today

Antenucci 7: L'undicesima gioia in campionato è un autentico pezzo di bravura, una rovesciata da album delle figurine che sfortunatamente non frutta i tre punti.

Sabbione 6,5: Partita di grande concentrazione in marcatura per il centrale biancorosso, autore di un paio di chiusure determinanti.

Simeri 6,5: Nonostante gli manchi il goal va elogiato il suo grande lavoro in fase di supporto ad Antenucci e al resto della squadra. Esce sfinito.

I peggiori Today

Terrani 5,5: Ancora non riesce ad accendere la luce con idee vincenti per i due compagni dell'attacco.

Berra 5,5: Da uno con la sua gamba era lecito aspettarsi qualche proiezione in più sulla corsia destra.

Ferrari 5,5: Pur avendo a disposizione appena 5 minuti di partita riesce ad incidere negativamente. Da un suo errato disimpegno nasce il corner del pari, al quale contribuisce involontariamente con una spizzata che carambola su Perrotta e Cancellotti battendo Frattali.

Pagelle e tabellino di Bari-Teramo 1-1

BARI (4-3-1-2): Frattali 6; Berra 5,5, Sabbione 6,5, Di Cesare 6, Perrotta 6; Hamlili 6 (72' Folorunsho sv), Bianco 6, Schiavone 6 (89' Corsinelli sv); Terrani 5,5 (72' Scavone sv); Antenucci 7 (89' Ferrari 5,5), Simeri 6,5 (84' Neglia sv). A disp.: Marfella, Liso, Esposito, Kupisz, Cascione, Awua, Scavone, Floriano. All.: Vivarini 5,5

TERAMO (4-3-2-1): Tomei 6; Cancellotti 6,5, Piacentini 6, Cristini 6, Tentardini 5,5; Costa Ferreira 6, Arrigoni 6 (81' Viero 6), Ilari 5,5 (58' Bombagi 6,5); Mungo 5,5 (58' Santoro 6), Martignago 6 (63' Cianci 6); Magnaghi (81' Minelli 6,5). A disp.: Lewandowski, Valentini, Florio, Iotti, Soprano, Viero, Birligea,. All.: Tedino 6,5

Arbitro: Pashuku di Albano Laziale
Marcatori: 12' Antenucci (B), 90'+1 Cancellotti (T)
Assistenti: Vettorel – Carrelli
Note - ammoniti Magnaghi, Cristini (T), Bianco, Schiavone (B). Spettatori: 11-.233 (3427 paganti di cui 541 ospiti). Recupero: 2', 5'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Teramo, le pagelle dei galletti: magia Antenucci, i cambi incidono in negativo

BariToday è in caricamento