menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bari-Teramo, le probabili formazioni: out Simeri e D'Orazio, Ciofani sull'out mancino

Per la prima di campionato in casa non convocati l'attaccante e il laterale, acciaccati dopo Francavilla e assenti a Ferrara. In difesa torna Di Cesare, in attacco scelte obbligate

Tutto pronto per l'esordio casalingo in campionato del Bari: alle 15:00 i galletti scenderanno in campo al San Nicola contro il Teramo. Grande attesa per vedere all'opera gli uomini di Auteri, al quarto impegno ufficiale della stagione dopo le due gare di Coppa Italia con Trastevere e Spal, inframmezzate dal debutto vincente in Serie C sul campo del Francavilla.

Contro la formazione aprutina, allenata da Massimo Paci sarà una gara interessante, sia perché il Teramo ha esordito positivamente battendo il Palermo (tra le squadre considerate favorite per la promozione), sia perché nell'unico precedente con i galletti, risalente allo scorso campionato, le due formazioni pareggiarono (esisterebbe anche un precedente risalente alla Coppa Italia 2003-04, gara che il Teramo vinse 0-3 a tavolino, poiché i galletti aderirono allo sciopero indetto dai club di A e B contro l'allargamento a 24 squadre del campionato di B).

Come arriva il Bari

Alla sfida contro gli abruzzesi non prenderanno parte né D'Orazio, né Simeri, usciti acciaccati dalla trasferta di Francavilla. Prima convocazione in campionato per i nuovi Lollo e Semenzato, mentre restano fuori i partenti Hamlili e Neglia. Auteri dovrebbe schierare i suoi con il 3-4-3: in difesa davanti a Frattali dovrebbe esserci il terzetto composto da Celiento, Sabbione e Di Cesare. Sulle fasce dovrebbero agire Corsinelli, a destra, e uno tra Andreoni e Ciofani (favorito) a sinistra. Al centro, sicuro l'impiego di Maita, mentre dopo i 120' di Ferrara, De Risio a rigor di logica dovrebbe fare spazio a Bianco. In attacco scelte obbligate visto il forfait di Simeri: spazio al tridente formato da D'Ursi, Antenucci e Marras, con Candellone che subentrerà a partita in corso.

Come arriva il Teramo

Nella squadra a disposizione di Paci non figurano lo squalificato Cappa e gli infortunati Di Matteo, Minelli e Soprano. In difesa il posto di Soprano dovrebbe essere ricoperto da Piacentini, affiancato da Diakité, con Tentardini e Cancellotti terzini. A centrocampo Santoro e Arrigoni a fare da schermo, folta trequarti con Ilari, Bombagi (cercato dal Bari in estate) e il portoghese Ferreira, alle spalle dell'unica punta Pinzauti.

Bari-Teramo, le probabili formazioni

BARI (3-4-3): Frattali; Celiento, Sabbione, Di Cesare; Corsinelli, Maita, Bianco, Ciofani; D'Ursi, Antenucci, Marras. All. Auteri

TERAMO (4-2-3-1): Lewandowski; Tentardini, Piacentini, Diakité, Cancellotti; Santoro, Arrigoni; Ilari, Bombagi, Ferreira; Pinzauti. All. Paci

Arbitro: Bitonti di Bologna
Assistenti: Lattanzi/Valletta
IV: Robilotta

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento