Bari-Ternana 2-1, le pagelle: Galano show, giornata no per Sabelli

Il fantasista foggiano decisivo con una doppietta. In crescita anche il giovane scuola Juve. Giornata no per il terzino Under 21, travolto da Zito

Cristian Galano

Con un Galano sugli scudi, il Bari supera la Ternana nel “Monday night” di serie B. La doppietta del ragazzo foggiano piega gli umbri, a cui il gol di Zito a fine primo tempo, non è bastato a raddrizzare il match. Con questa vittoria i galletti escono dalla zona playout, sopravanzando in classifica proprio la formazione rossoverde

BARI (4-2-3-1) Guarna 6; Sabelli 5 (24’st Polenta 6) Ceppitelli 6 Chiosa 6 Calderoni 6; Fossati 6,5 Sciaudone 6 Galano 8 (29’st Romizi 6) Beltrame 6,5 (8’st Marotta 5,5) Defendi 5,5; Joao Silva 5,5. A disposizione: Pena, Statella, Samnick, Lugo, Alonso, De Falco. All. Alberti 6,5

Guarna 6 – Zito lo sorprende due volte nel giro di pochi minuti su due azioni fotocopia. Ma le colpe sono più di chi lo lascia calciare indisturbato. Manifesta sicurezza per tutto il match, ma quel malinteso con Chiosa, allo scadere, poteva provocare un disastro

Sabelli 5 – La bilancia del gioco degli umbri, pende decisamente sulla sua corsia. Zito lo manda in confusione totale, a tal punto da costringere Alberti ad invertire gli esterni alti, per garantirgli il sostegno di Defendi

Ceppitelli 6 – Partita normale, senza picchi né crolli

Chiosa 6 – Mezzo voto in meno per la leggerezza in combo con Guarna, che quasi regala il pareggio alla Ternana. Un errore che avrebbe macchiato un’altra prestazione di qualità

Calderoni 6 – Poco propositivo, ma sempre lucido nel presidiare la corsia

Fossati 6,5 – Stavolta non si concede creazioni geniali, ma è apprezzabile il lavoro sporco in fase di interdizione. Nel finale, per poco non uccella Brignoli con una velenosa punizione

Sciaudone 6 – Poche sgroppate, ma tanto lavoro sporco. Non si fa vedere molto, ma la sua presenza e la sua utilità sono tangibili

Galano 8 – Basterebbe il verdetto del tabellino per garantirgli un voto alto. La spettacolarità della prima realizzazione, esalta ulteriormente una prestazione di qualità. Forza, tecnica e la giusta rabbia di chi vuole e deve prendere per mano questo Bari, coabitano nella sua magica giocata

Beltrame 6,5 – Discontinuo come sempre, ma stavolta c’è l’attenuante di un terreno di gioco nemico degli interpreti dal tocco fino. Riesce comunque a mettere il piedino su entrambe le realizzazioni. Semplice spalla sul primo gol, ispiratore sul secondo

Defendi 5,5 – L’errore sul gol di Zito macchia un’altra prestazione importante. Nella ripresa il suo contributo in copertura porta frutti perché lentamente la Ternana perde di incisività sulla corsia. Nel finale si concede anche qualche sgroppata

Joao Silva 5,5 – Il voto negativo forse è ingeneroso in considerazione del grande lavoro sporco a cui si presta per la squadra. Ma ci si chiede, se non ci fosse Galano, chi tirerebbe in porta?

Marotta 5,5 – Al posto di Beltrame, per sfruttare la sua fisicità. Ha solo un’occasione, ma Brignoli gli dice no, così come l’arbitro sul tentativo maldestro di ottenere un calcio di rigore

Polenta 6 – Subentra a Sabelli per compattare ulteriormente la difesa. Missione compiuta

Romizi 6 – 20 minuti per rinfoltire la linea mediana. Fa il suo

All. Alberti 6,5 – Conferma l’undici della sfida contro il Padova, e non sbaglia. Con un Galano così poi, è tutto più facile. Il gol di Zito lo fa tremare, ma stavolta la squadra, anche con un po’ di fortuna, tiene il vantaggio. Bravo e abbastanza tempestivo nelle scelte tattiche

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento