Sport

Bari-Ternana, le probabili formazioni: Donati arretra in difesa

Il centrocampista friulano verrà arretrato sulla linea dei difensori. Rientra Sabelli mentre è ancora indisponibile Calderoni

Massimo Donati

Bari-Ternana è il posticipo che chiuderà la 13a giornata di Serie B. La squadra di Mangia torna in campo dopo il pesante ko di Vercelli, sfociato poi nella settimana di ritiro a Castel di Sangro. "Ci siamo ritrovati nello spirito" ha detto il tecnico, ora però toccherà far parlare il campo. Fischio d'inizio alle 20:30.

QUI BARI - Mangia ritrova lo squalificato Sabelli, ma deve rinunciare ancora a Calderoni infortunato e Rossini, a cui è stato concesso un permesso per motivi familiari. Quasi sicuro l'impiego in difesa di Donati, che affiancherà contini. Centrocampo con Romizi, Defendi e Sciaudone. In attacco ballottaggio Galano-De Luca per affiancare Caputo e Stevanovic.

QUI TERNANA - Tesser non potrà contare su Masi, Eramo, Ferronetti e Piredda infortunati e neanche su Meccariello infortunato.  Gli umbri si disporranno con un 3-5-2: linea difensiva composta da Valjent, Bastrini e Popescu. In attacco rientra Avenatti, che aveva saltato le ultime per problemi muscolari. Il brasiliano farà coppia con Ceravolo

Le probabili formazioni: 

BARI (4-3-3) - Donnarumma, Sabelli, Contini, Donati, Salviato, Defendi, Sciaudone, Romizi, Stevanovic, Caputo, De Luca All.: Mangia

TERNANA (3-5-2) - Brignoli, Valjent, Bastrini, Popescu, Fazio, Gavazzi, Viola, Crecco, Vitale, Avenatti, Ceravolo All.: Tesser

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Ternana, le probabili formazioni: Donati arretra in difesa

BariToday è in caricamento