menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'esultanza del neo-acquisto Manuel Marras (foto © SSC Bari)

L'esultanza del neo-acquisto Manuel Marras (foto © SSC Bari)

Coppa Italia, Bari-Trastevere 4-0: i galletti calano il poker all'esordio e passano il turno

A segno D'Ursi, Marras, Antenucci e Candellone: la squadra di Auteri vince all'esordio e avanza al secondo turno di Coppa Italia dove il 30 settembre affronterà la Spal a Ferrara. Domenica l'esordio a Francavilla

Buona la prima per il Bari di mister Auteri, vittorioso in scioltezza sui dilettanti del Trastevere nel primo turno di Coppa Italia: 4-0 il risultato del match che ha segnato il debutto ufficiale dei galletti nella stagione 2020/2021.

Tre delle quattro reti messe realizzate dai biancorossi sono arrivate nel primo tempo e portano la firma di D'Ursi, Marras e Antenucci. Nella ripresa, invece, ha colpito Candellone, portando a due il numero di calciatori esordienti in gol in questa prima uscita ufficiale della stagione. Con questo successoi il Bari avanza al secondo turno dove il 30 settembre affronterà in trasferta la Spal. Domenica pomeriggio, invece (sciopero AIC permettendo) dovrebbe esserci l'atteso esordio in campionato nel derby pugliese sul campo della Virtus Francavilla, un banco di prova ben più probante della sfida giocata oggi contro una compagine del campionato di Serie D. 

Bari-Trastevere, la cronaca del match

Partenza su ritmi sostenuti da parte di entrambe le squadre, primo tiro della partita di marras al 7' con un sinistro da fuori che arriva strozzato tra le braccia di Casagrande. Vantaggio del Bari dopo un quarto d'ora a segnare il gol decisivo Eugenio D'Ursi con un destro a incrociare dopo l'assist di Antenucci propiziato dal velo di Marras. Al 19' reclamano un penalty i galletti per un contatto in area tra Coccia e Corsinelli. Il raddoppio biancorosso arriva al 23' con la prima rete di Manuel Marras, abile a controllare il pallone sul filo del fuorigioco e a beffare Casagrande con un morbidissimo pallonetto. Al 32' prova a farsi vivo il Trastevere: Maita perde il pallone in uscita, provano ad approfittarne i romani con una botta dai 25 metri di Fontana, para Frattali. È solo un fuoco di paglia perché il Bari fa 3-0 con un gol di Mirco Antenucci, assistito da D'Orazio, e lesto a fulminare Casagrande per la terza volta. Al 43' la grande occasione per concludere la prima frazione di gara sul 4-0 capita sul destro di Manuel Marras, tutto solo davanti a Casagrande, la sua botta a volo da distanza ravvicinata però viene deviata in corner da un grande riflesso del portiere avversario.

Due cambi a testa per le due squadre al rientro in campo dagli spogliatoi: il Bari sostituisce Marras con Ciofani e D'Orazio con Candellone, nel Trastevere fuori i due Coccia, dentro Barbarossa e Lorusso. Subito una buona occasione per il neo-entrato Candellone con un colpo di testa che finisce fuori di poco. Al 63' bel tentativo dal limite dell'area di Celiento, pallone sul fondo. Notizia del pomeriggio è l'ingresso in campo di Simone Simeri, tornato a calcare il manto erboso in gare ufficiali dopo il brutto infortunio patito nella finale playoff di Reggio Emilia: per il nove biancorosso, poco più di una ventina di minuti da giocare. Al 72' la formazione resta in 10 per il secondo giallo mostrato a Sabelli per un duro intervento su Celiento. Bagna il debutto con gol anche Leonardo Candellone, con un colpo di testa angolato su cross di Ciofani al minuto 75'. Va vicino alla doppietta il Bari con un palo colpito da D'Ursi all'82'. All'85' ci prova Simeri con un calcio piazzato potente ma poco angolato, bravo Casagrande a respingere. 

Il tabellino di Bari-Trastevere 4-0

BARI (3-4-3): Frattali; Perrotta, Sabbione (76' Minelli), Celiento; Corsinelli, Maita, Bianco, D’Orazio (46' Candellone); Marras (46' Ciofani), Antenucci (68' Simeri), D’Ursi. A disp.: Liso, Marfella, Esposito, Berra, Scavone. All. Auteri.

TRASTEVERE (4-4-2): Casagrande, Tarantino, Sfanò (55' Rizzi), Coccia, Giordani; Sordilli, Crescenzo, Massimo (62' Madeddu), Fontana (76' Bay); Sannipoli, Coccia L. (46' Lorusso). A disp.: D’Alessandro, Agresti, Taricone, Di Battista. All. Pirozzi.

Arbitro:  Massimi di Teramo.
Assistenti: Robilotta e Ruggieri. IV uomo: Garofalo
Marcatori: 15' D'Ursi (B), 23' Marras (B), 36' Antenucci (B), 75' Candellone (B)
Note - ammoniti Sabelli, Coccia L., Sannipoli (T), D'Ursi (B). Espulso Sabelli (T) per doppia ammonizione. Recupero: 1'pt, 4'st.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento