menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Migjen Basha

Migjen Basha

Bari-Venezia, le probabili formazioni: Basha torna in regia, Marrone scala in difesa

I galletti ritrovano il regista albanese al rientro dopo gli impegni in nazionale. Probabile cambio in difesa con l'ex Juve al posto di Capradossi. In attacco in tre per una maglia

Nella terza giornata di Serie B il Bari ospiterà il Venezia al San Nicola. Per Fabio Grosso e i suoi la gara in programma oggi pomeriggio alle 15 sarà l'occasione ideale per cercare il riscatto dopo la sconfitta di misura patita ad Empoli (3-2) nel turno precedente.

Contro la squadra allenata da Filippo Inzaghi e costruita dall'ex direttore sportivo biancorosso Giorgio Perinetti, i pugliesi dovranno fare il possibile per affermare la propria superiorità tecnica, ribadita in conferenza stampa anche dall'ex tecnico del Milan. Dalla loro parte i galletti avranno anche la spinta del proprio pubblico, fattore che molto spesso consente loro di esprimersi con più scioltezza. Nonostante una rosa più forte sulla carta, il Bari troverà comunque difficoltà contro un avversario ben organizzato difensivamente e reduce da due pareggi senza reti in altrettante giornate. A dirigere l'incontro sarà il signor Marinelli di Tivoli. 

Come arriva il Bari

Tra i biancorossi ancora indisponibili Galano, Sabelli e Kozak. Rispetto a Empoli Grosso dovrebbe variare qualcosa al centro della difesa: molto probabile l'impiego di Marrone al fianco di Tonucci, mentre sono confermatissimi i due cursori di fascia Fiamozzi e D'Elia. In regia tornerà Basha, al rientro dopo gli impegni con la nazionale. Accanto all'albanese agiranno Tello, uno degli uomini più in forma dei galletti, e Salzano. In attacco Cissè, Brienza e Iocolano si contendono una maglia per affiancare Nenè e Improta.

Come arriva il Venezia

Inzaghi dovrà fare a meno del portiere Russo, infortunatosi al ginocchio: al suo posto ci sarà il recuperato Audero. Tra le fila dei veneti oltre all'ex Garofalo e Bruscagin, mancherà anche Geijo che non ha recuperato da una botta patita in allenamento. Il 4-3-3 di Superpippo dovrebbe vedere una linea difensiva composta da Zampano, Andelkovic, Domizzi e Del Grosso. In mediana sembra pronto il debutto dal 1' del neo-acquisto Signori, affiancato da Del Grosso e dall'altro ex Bentivoglio. Accanto all'unica punta Zigoni, agiranno Moreo e Falzerano con quest'ultimo pronto ad abbassrsi in caso Inzaghi decidesse di variare l'affetto. 

Le probabili formazioni

Bari (4-3-3): Micai, Fiamozzi, Tonucci, Marrone, D'Elia, Basha, Tello, Salzano, Brienza, Nenè, Improta. All.: Grosso

Venezia (4-3-3): Audero, Zampano, Andelkovic, Domizzi, Del Grosso, Signori, Bentivoglio, Suciu, Falzerano, Zigoni, Moreo. All.: Inzaghi

Arbitro: Marinelli di Tivoli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento