Sport

Bari-Vicenza, probabili formazioni: sulla corsia mancina c'è Di Noia

Il tecnico biancorosso costretto a reinventare la difesa dopo la cessione di Sabelli: al suo posto ci sarà Donkor, mentre sulla corsia mancina l'ex primavera è in vantaggio su Contini

Ohgi pomeriggio alle 15 il Bari ospiterà il Vicenza al San Nicola, per la ventitreesima giornata di Serie B, seconda del girone di ritorno.

Sarà anche l'esordio davanti al pubblico di casa per Andrea Camplone, alla sua seconda da tecnico del Bari. In attesa di rinforzi, il tecnico del Bari dovrà inventarsi qualcosa per sopperire alle varie assenze. Negli allenamenti e in conferenza, tuttavia, si è visto un Camplone determinato e voglioso di trasmettere un po' di sano furore agonistico ai suoi giocatori. Una componente necessaria se si vuole dare la caccia ai primissimi posti della classifica.

La giornata è abbastanza favorevole: vincendo oggi il Bari potrebbe scavalcare Brescia, sconfitto ieri dalla Salernitana, e Novara, in caso di passo falso dei piemontesi contro il Crotone.

QUI BARI - Formazione altamente rimaneggiata per mister Camplone: ceduto Sabelli, e con Del Grosso e Gemiti infortunati, l'unica alternativa nel ruolo di terzino sinistro è Giovanni Di Noia. Difficile vedere Contini, provato in settimana sulla corsia, contro clienti scomodi come gli esterni vicentini. Problemi minori a centrocampo, reparto privo di Valiani squalificato e Gentsoglou infortunato, ma dove già dalla scorsa giornata è rientrato Defendi. Il bergamasco potrebbe far coppia con Porcari e il redivio Romizi. In attacco Rosina e Boateng supporteranno l'unica punta Maniero.

QUI VICENZA - Marino deve rinunciare agli acciaccati Pozzo e Pinato, ma in compenso recupera D'Elia e può arruolare i nuovi arrivati Bellomo ed Ebagua, che assieme a Galano vanno a infoltire la colonia degli ex biancorossi in Veneto. Nessuno dei tre, tuttavia, dovrebbe partire titolare. Ci sarà invece Moretti nei tre di centrocampo. I tre davanti dovrebbero essere Gatto, Raicevic e Giacomelli.

Le probabili formazioni:

BARI (4-3-3) - Guarna; Donkor, Di Cesare, Rada, Di Noia; Defendi, Porcari, Romizi; Rosina, Maniero, Boateng. All.: Camplone

VICENZA (4-3-3) - Vigorito; Sampirisi, Brighenti, Mantovani, D'Elia; Gagliardini, Moretti, Sbrissa; Gatto, Raicevic, Giacomelli. All.: Marino

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Vicenza, probabili formazioni: sulla corsia mancina c'è Di Noia

BariToday è in caricamento