menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Franco Brienza

Franco Brienza

Bari-Entella 1-1: Brienza non basta. I biancorossi dominano ma faticano a segnare

In vantaggio dopo 2' con uno splendido goal del numero 20, i pugliesi sono stati raggiunti poco dopo dal pari di Iacoponi. Poi tante occasioni per il Bari ma imprecisione e Iacobucci negano i 3 punti a Stellone

Quarto pareggio stagionale per il Bari che contro la Virtus Entella non va oltre l'1-1 pur avendo controllato la partita. Così come era successo a Brescia, i biancorossi hanno dominato per lunghi tratti della partita costruendo almeno una decina di occasioni da goal nitide (al fischio finale le conclusioni verso la porta ligure erano oltre 20 ndr).

Nonostante un Brienza formato Serie A, ancora in goal con un sinistro magnifico, l'imprecisione e un Iacobucci in stato di grazia hanno impedito a Stellone di festeggiare la vittoria in casa, che adesso manca dalla partita col Cesena. Al tecnico del Bari resta la magra consolazione degli applausi del San Nicola al triplice fischio, la classifica però resta ancora insoddisfacente se rapportata alla mole di gioco creata dai suoi. Il campionato è iniziato da sole 8 giornate ma le occasioni sprecate iniziano ad essere tante: in vista della prossima partita col Frosinone Stellone dovrà lavorare ulteriormente sul cinismo dei suoi attaccanti.

LA PARTITA - Passano soltanto due giri d'orologio dal fischio d'inizio e il Bari passa in vantaggio con un'altra magia firmata Ciccio Brienza: sugli sviluppi di un corner l'attaccante biancorosso controlla il pallone e scarica un sinistro all'incrocio imprendibile per Iacobucci. La gara sembra partire sotto i migliori auspici per la formazione pugliese ma all'ottavo minuto arriva il pareggio dell'Entella: a propiziare la rete degli ospiti è un'incertezza di Micai che respinge corto un corner ligure e favorisce la battuta sotto misura di Iacoponi. Il Bari prova a scuotersi e tra il 15' e il 17' va al tiro con Valiani e Fedato, impensierendo Iacobucci soprattutto con la conclusione di quest'ultimo. Al 26' Di Cesare spreca una chance colossale sotto misura su palla inattiva, mentre un minuto più tardi è Martinho a far tremare la traversa con un sinistro potente da fuori area. Al 35' si fa rivedere l'Entella con un pallone che finisce sui piedi di Caputo il quale però non riesce a calciare con forza e sciupa una buona occasione. Al 40' è ancora Martinho, tra i più in palla dei biancorossi, a sfiorare il gol del raddoppio con un sinistro dall'interno dell'area deviato in angolo da Iacobucci. Il primo tempo va in archivio sull'1-1: più Bari che Entella, con i liguri in goal in occasione dell'unico tiro in porta.

Nella ripresa il Bari crea subito un pericolo con un traversone di Brienza per De Luca che da pochi passi non trova l'impatto col pallone. Al 53' proteste biancorosse per un contrasto nell'area ligure che impedisce a Brienza di arrivare su un ghiottissimo pallone servito da De Luca. Pochi istanti più tardi è ancora la Zanzara a provarci con una girata in area di rigore ma viene murato, sulla respinta Martinho spedisce incredibilmente alto da ottima posizione. Al 58' ancora De Luca servito in area di rigore in spaccata impegna Iacobucci. Sulla respinta del portiere Fedele calcia dalla lunga distanza ma trova ancora la parata dell'estremo difensore ligure. L'assedio biancorosso continua con un siluro di Brienza che termina alto di poco. Il numero 20 biancorosso ci riprova ancora al 64' ma il suo tiro viene nuovamente respinto da Iacobucci. A 20' dalla fine Stellone manda in campo Maniero e Furlan per De Luca e Martinho.  Di Cesare a un quarto d'ora dalla fine spreca un'altra ottima occasione dopo quella clamorosa fallita nel primo tempo. Nel finale c'è spazio anche per Castrovilli. All'87' timide proteste del Bari per un tocco di mano in area di rigore da parte di Ammari, Minelli lascia correre. L'arbitro decreta 6' di recupero in cui il Bari prova fino all'ultimo a trovare la via del vantaggio senza però riuscirvi e così le squadre sono cotretta a dividersi la posta in palio.

>> LE PAGELLE DELLA GARA <<

Il tabellino di Bari-Virtus Entella

BARI (4-4-2): Micai; Sabelli, Tonucci, Di Cesare, Daprelà; Martinho (71' Furlan), Fedele, Valiani, Fedato (83' Castrovilli); De Luca (71' Maniero), Brienza. All.: Stellone

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Iacobucci; Iacoponi, Ceccarelli, Pellizzer, Keita (58' Gerli); Belli, Troiano, Sini; Tremolada (68' Diaw); Cutolo (69' Ammari), Caputo. All.: Breda

Arbitro: Minelli di Varese
Marcatori: 2' Brienza (B), 8' Iacoponi (E)
Ammoniti: Keita, Cutolo, Ammari (E), DI cesare (B)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento