Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

Bari Volley Primadonna, tre nuovi acquisti per coprire il ruolo centrale

Ritmo brasiliano e talento approdano nelle posizioni centrali

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

COLPO GROSSO DELLA BARI VOLLEY: COPERTO IL RUOLO CENTRALE

Ritmo brasiliano e talento approdano  nelle posizioni centrali  

Tre splendidi acquisti hanno blindato in toto il ruolo centrale rimasto scoperto fino a qualche giorno fa. L’annuncio ufficiale ha entusiasmato l’intera equipe grazie a queste tre nuove giocatrici : giovani, complete e di categoria superiore che interpretano al meglio il loro ruolo. Vista l'importanza delle atlete è stata una trattativa impegnativa, ma si è conclusa positivamente grazie alla fermezza del team che aveva idee ben chiare su quali dovessero essere le centrali in questa nuova stagione. Il centrale è un ruolo faticoso si sa,poiché  il più delle volte fa la differenza ma coniugare queste giocatrici fianco a fianco, affermate anche a livello internazionale agevolerà sicuramente questo prossimo campionato. La prima a scendere in campo è Macedo Texeira Camila Silvia classe 89’, inutile nascondere che ricopre perfettamente tutte le caratteristiche di un buon centrale in rapidità e le sue origini brasiliane non mentono e altezza 1.91. La sua carriera ha inizio nell’Aragona B1 in Brasile  nel 2004-07 a seguire:  2007-08 Pall. Aragona, 2008-09 Volley Rossano, 2009-10 Pall. Orlandina e l’ultima stagione passata nel Rota Mercato San Severino sempre in B1. A seguire Lestini Erica classe 92’ che ha cominciato in serie C nel  2007-09con Libertas Volley Ariccia salendo nel  2009-10 con l’Accademia Benevento in B2 e concludendo  l’ ultimo campionato nella S.Buco Volley a Chieti in B1. “ Sono molto giovane e vorrei acquisire ancora tanta tecnica- afferma la modesta atleta-  grazie anche al Mister del quale mi hanno parlato tutti in maniera eccellente e sono motivata a intraprendere questo nuovo campionato con lui. Spero di non deludere le aspettative della società e dei tifosi che seguono in maniera costante la squadra, motivo per il quale sono felice di giocare e fare il meglio!” .  Per finire la neo 18enne che il 1° di questo mese ha raggiunto la maggiore età, Labianca Martina, Bitontese d’eccezione che ha cominciato proprio nella sua città natale il suo palmares di vittorie, giocando con la Volley Ball Bitonto in serie C dal 2005 al 2008. Passa poi nell’Accademia Benevento in B2 nel 2008-09 e nel 2010-11 con Aspav Valenzano in B1. Atlete con una grande capacità di concentrazione e agilità che daranno vita a prove di qualità fino al raggiungimento si auspica di grandi vittorie.   

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari Volley Primadonna, tre nuovi acquisti per coprire il ruolo centrale

BariToday è in caricamento