Lunedì, 2 Agosto 2021
Sport

Basket - Campionato di promozione 2° giornata

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

NIKE TERLIZZI - A.S.D. JAPIGIA BARI 71 - 42

Si torna subito con i piedi per terra!

La prima trasferta dell'anno coincide con una pessima partita, conclusa sul punteggio di 71-42 per la squadra di casa (Nike Terlizzi) contro una A.S.D. Japigia Bari apparsa troppo arrendevole e mai in partita.

Quella che si preannunciava come una bella partita tra due squadre vittoriose nel primo turno in realtà è stata solo una passerella per i 10 giocatori di casa, che si sono dimostrati superiori in ogni aspetto del gioco.

Subito in campo per il Terlizzi Rinaldi, Granieri, Panunzio, Casamassima, Di Leo contrapposti al quintetto barese con Lucarelli e De Lorenzo (entrambi alla prima uscita in maglia biancorossa) insieme a Lombardi, De Lello e Ancona.

Il primo quarto (17-13) ha messo in evidenza alcune belle giocate da ambo i lati, con gli ospiti sempre ad inseguire e in difficoltà contro le giocate del duo Rinaldi-Di Leo.

Nel secondo quarto il black out totale dei ragazzi di coach Sassanelli (alla prima partita ufficiale in panchina) aumentava il divario in maniera imbarazzante (19-4 il parziale per un 36-17 complessivo), nonostante l'ingresso in campo di Capasso e di Lorusso dalla panchina.

Chi si aspettava una reazione del team biancorosso dopo l'intervallo è rimasto deluso: dopo una brevissima rimonta sino al -14 (40-26) per la A.S.D. Japigia si è spenta di nuovo la luce, e il quarto si è concluso con il Terlizzi ancora saldamente al comando (54-32).

Il quarto periodo è servito solo per arrotondare le cifre e per divertire il pubblico casalingo, senza alcuna reazione ospite, e il match si è concluso con un eloquente e inappellabile 71-42.

Probabilmente solo la pressione imposta dal primo minuto dagli avversari e la poca concentrazione possono spiegare la prova incolore del club biancorosso; tanto lavoro attende ora tutta la società e i giocatori per tornare in carreggiata e riprendere a giocare la bella pallacanestro mostrata prima di questa partita.

Nel complesso buona la prova della coppia arbitrale Marcone-Acella.

Nel prossimo turno Terlizzi andrà a Barletta (sponda Virtus), mentre la A.S.D. Japigia affronterà al PalaIzzo la Nuova Virtus Corato, squadra di alto livello (ha vinto gli ultimi tre campionati a cui ha partecipato, lasciando sostanzialmente immutato il gruppo di giocatori) e sicuramente vogliosa di risollevarsi dopo la pesante sconfitta interna di questa giornata.

I tabellini

Nike Terlizzi: De Lucia 5, Mazzilli, Urbano 3, Mangiatordi, Di Leo 17, Granieri 9, Panunzio 11, Casamassima, De Chirico 11, Rinaldi (k) 15 All.: Catalano

A.S.D. Japigia Bari: Lombardi (k) 5, Armenise, Depasquale 2, De Lorenzo 12, Lorusso 5, Vincotto, Capasso 6, De Lello 10, Ancona 2, Lucarelli. All.: Sassanelli


Uff.Stampa A.S.D. Japigia Bari

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket - Campionato di promozione 2° giornata

BariToday è in caricamento