Sabato, 19 Giugno 2021
Sport

Bari capitale del basket per l'ottava edizione della Final Four di Legadue

Il 3 e 4 marzo al PalaFlorio l'evento sportivo organizzato dalla società veneta Mediapiù in collaborazione con la Legadue, Eventi di Sport e con il patrocinio del Comune di Bari

Sarà Bari ad ospitare l'ottava edizione della TOYS & MORE Final Four di Coppa Italia di Legadue, in programma sabato 3 e domenica 4 marzo 2012 al PalaFlorio. L'evento, organizzato dalla società di Castelfranco Veneto (TV) Mediapiù in collaborazione con la Legadue, Eventi di Sport e con il patrocinio del Comune di Bari, vedrà la partecipazione delle seguenti formazioni: Enel Brindisi, Tezenis Verona, Givova Scafati e Fileni BPA Jesi.

La scelta di una location prestigiosa come Bari e del rinnovato "PalaFlorio", che ha ospitato negli ultimi anni la Nazionale Italiana maschile di Basket ed è la "casa" della Liomatic CUS Bari in Divisione Nazionale A, è stata possibile grazie al patrocinio del Comune di Bari, del CONI Puglia e della FIP Regionale e all'intervento di Mediapiù che, insieme a Legadue, si occuperà di tutta l'organizzazione, della comunicazione e della logistica di questo prestigioso evento.

"Siamo lieti di portare a Bari, al PalaFlorio, uno dei momenti clou della nostra stagione - dichiara Marco Bonamico, Presidente Legadue - che ci sta regalando numeri in crescita costante dappertutto come pubblico e televisione, ma anche giocatori nuovi in evidenza, di cui almeno 4 Under 20, segno della funzione vitale di Legadue per il movimento. Ringrazio il Sindaco Michele Emiliano, l'Assessore allo sport e presidente Coni-Puglia Elio Sannicandro, il presidente di Fip Puglia Margaret Gonnella e il Cus Bari dell'entusiasmo con cui ci hanno subito accolti, certo che Bari e la Puglia confermeranno il grande fervore di passione per il basket di questi anni. Con noi, Mediapiù, che abbiamo scelto come partner per l'organizzazione in virtù della capacità e professionalità dimostrate già in altri eventi, tra cui anche manifestazioni con la Nazionale italiana di basket. In bocca al lupo a tutti, e in particolare alle 4 contendenti che hanno tutti i requisiti per regalarci un grande spettacolo sportivo e benvenuti a tutti gli appassionati che vivranno con noi questa emozionante due giorni".

"Siamo orgogliosi di ospitare in città un evento importante e prestigioso come la Final Four - commenta il sindaco di Bari Michele Emiliano-. A Bari la passione per il basket è esplosa due anni fa con le gare di qualificazione agli Europei del 2011 e oggi è più forte che mai grazie alla stagione entusiasmante degli atleti della Liomatic CUS Bari. Il PalaFlorio è pronto per accogliere gli incontri tra le migliori squadre di Legadue e sono certo che, ancora una volta, i tifosi baresi faranno sentire agli atleti in gara tutto il calore e l'affetto di cui sono capaci. Che vinca il migliore!".

"Bari torna ad ospitare il grande basket - afferma Elio Sannicandro, presidente CONI Puglia e assessore allo Sport del Comune di Bari - con un nuovo, prestigioso, appuntamento il cui arrivo è stato possibile grazie da un lato alla preziosa risorsa del rinnovato PalaFlorio, già scenario negli ultimi tempi di vari eventi anche internazionali - tra cui le qualificazioni europee dell'Italbasket - e attuale "casa" del Liomatic Cus Bari in Divisione Nazionale A, dall'altro all'ottimo lavoro svolto in sinergia da Comune di Bari, Coni e Fip Puglia".

 

FINAL FOUR DI LEGADUE AL PALAFLORIO: TUTTE LE INFORMAZIONI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari capitale del basket per l'ottava edizione della Final Four di Legadue

BariToday è in caricamento