rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Basket

Playoff Serie B: Si ferma in gara 4 la corsa playoff della Tecnoswitch Ruvo di Puglia

La Tecnoswitch perde allo scadere contro Faenza e chiude qui la sua stagione

Si ferma al PalaCattani la corsa della Tecnoswitch Ruvo di Puglia in questi playoff di Serie B. I Raggisolaris Faenza passano in gara 4 proprio sulla sirena e affronteranno Rimini in semifinale.

Il copione di gara 4 è diviso in tre parti: la prima dura 27’ e vede i Raggisolaris condurre i giochi con un vantaggio intorno ai dieci punti fino a toccare il massimo vantaggio di 20 punti (61-41). Poi sale in cattedra Ruvo di Puglia colmando il gap e passando a condurre di due lunghezze a meno di due minuti dalla sirena ed infine c’è la prodezza di Poggi su assist di Vico che vale la semifinale.

L’episodio chiave è al 27’ quando Petrucci segna sei punti consecutivi per il 61-41 dei padroni di casa. Sembra finita e invece Ruvo di Puglia da quel momento non sbaglia nulla, trovando canestri e facendosi valere a rimbalzo, situazione tattica in cui aveva sempre sofferto nelle prime tre gare. La rimonta pugliese viene completata a 1’55’’ dalla tripla di Mastroianni del 73-73 poi arriva il sorpasso con Merletto, 75-73 a 45’’ dalla fine. Faenza non si perde d’animo e trova il pari, Merletto fallisce il canestro del nuovo sorpasso, Reale cattura il rimbalzo e serve Vico che trova Poggi alla perfezione. Il pivot dall’arco prende palla, penetra e con l’aiuto del tabellone segna il canestro del 77-75 a 5 decimi dalla sirena. Ruvo di Puglia chiama time out e affida il possesso del supplementare a Ciribeni che fallisce il tiro.

Per la Tecnoswitch una sconfitta amara arrivata dopo un match combattutto per 40', finisce qui l'avventura in questi playoff per Ruvo.

Raggisolaris Faenza - Tecnoswitch Ruvo di Puglia 77-75 (17-13, 21-19, 23-18, 16-25)

Raggisolaris Faenza: Simone Aromando 18 (7/10, 0/0), Riccardo Ballabio 16 (5/5, 1/3), Marco Petrucci 14 (4/6, 1/3), Sebastian Vico 9 (2/3, 1/7), Lorenzo Molinaro 8 (2/6, 1/1), Giovanni Poggi 5 (1/3, 0/1), Giacomo Siberna 5 (1/1, 1/2), Thomas Reale 2 (1/2, 0/0), Gianluca Mazzagatti 0 (0/0, 0/0), Fabio Cortecchia 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 16 / 25 - Rimbalzi: 32 5 + 27 (Simone Aromando 7) - Assist: 19 (Sebastian Vico 9)

Tecnoswitch Ruvo di Puglia: Leonardo Ciribeni 16 (3/6, 2/5), Gianni Cantagalli 15 (3/4, 1/4), Riccardo Bartolozzi 14 (5/8, 0/1), Mattia Mastroianni 12 (3/3, 2/6), Shaquille Hidalgo 7 (1/2, 1/1), Daniele Merletto 4 (1/5, 0/4), Nikola Markovic 4 (2/3, 0/1), Kurt Cassar 3 (0/4, 1/2), Thomas Monina 0 (0/0, 0/0), Vittorio Iurilli 0 (0/0, 0/0), Gian marco Sbaragli 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 18 / 25 - Rimbalzi: 28 5 + 23 (Riccardo Bartolozzi, Mattia Mastroianni 6) - Assist: 20 (Daniele Merletto 8)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Playoff Serie B: Si ferma in gara 4 la corsa playoff della Tecnoswitch Ruvo di Puglia

BariToday è in caricamento