rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Basket

Ancora decisivi gli ultimi istanti: Roseto passa a Monopoli all’overtime

I monopolitani dilapidano un vantaggio di 8 punti nell’ultimo quarto e cedono al supplementare

Non basta il cuore alla White Wise Monopoli per avere la meglio su Roseto. Anche questa volta, decisivi gli ultimi minuti, cominciati con gli uomini di Salvemini in vantaggio di 8 punti, poi puntualmente rosicchiati dagli abruzzesi che portano il match ai supplementari e la spuntano proprio all’overtime.

La White Wise ha giocato una partita importante in quanto a percentuali dalla lunga distanza e con una buona intensità difensiva, ma ancora una volta è mancata nei momenti decisivi. Diventano davvero tanti, troppi, i punti gettati al vento nel finale. Parte forte la formazione di casa, che piazza subito un parziale di 5-0 e raggiunge il massimo vantaggio al 4’ con una tripla di Moretti che fissa il punteggio sul 14-5. Si gioca su ritmi alti, per Roseto a fare la differenza è Santiangeli che riporta sotto gli abruzzesi: il primo quarto si chiude sul 21-20. Ad inizio secondo quarto, gli ospiti piazzano un parziale di 5-0, ma si gioca sostanzialmente punto a punto. Si va all’intervallo lungo sul 34-38. Problema per i padroni di casa: Ragusa è già gravato di tre falli. Dopo i 15 minuti di pausa, Ballabio e Bastone, con due tiri dall’area, riagguantano la parità. Sostanziale equilibrio sino al 25’, quando una tripla di capitan Annese porta Monopoli sul +5 (47-42). Al 28’ è una tripla di Cusenza a regalare il +7, ma Di Emidio e Fiusco riportano ancora sotto Roseto. Il terzo quarto si chiude con due tiri liberi realizzati da Riccardo Ballabio per il 59-54 con cui cominciano gli ultimi dieci minuti dei regolamentari. Si va avanti sul filo dell’equilibrio, spezzato al 34’ da Ragusa e, poco dopo, da Cusenza, che con una tripla al 35’ porta Monopoli sul 68-60. Ma Roseto è in partita, i padroni di casa si fermano in attacco ed in tre minuti gli uomini di Quaglia piazzano un mortifero parziale di 0-10, con tanto di sorpasso. Ballabio impatta sul 70-70, Morici firma il +2 ma Ragusa fa 2\2 dalla lunetta. Il clou a 13 secondi dal termine, quando Roseto ha la palla della vittoria e decide di giocare sino allo scadere: Santiangeli sbaglia la tripla della vittoria e si va all’overtime. Supplementari che Monopoli comincia anche bene, con una tripla di Ingrosso, ma resta praticamente l’unico guizzo dei padroni di casa che perdono progressivamente ma inesorabilmente il contatto con gli avversari, trascinati dal solito super Santiangeli. Finisce 80-88: per i monopolitani è la decima sconfitta su quattordici partite disputate, per gli abruzzesi è l’ottava vittoria di fila. Ora, gli uomini di Salvemini sono attesi da due trasferte consecutive e durissime, prima contro Ruvo e poi contro Cassìno. 

Le dichiarazioni di Giorgio Salvemini:

“Nel momento in cu siamo andati avanti, abbiamo concesso troppe situazioni di fallo e canestro. Lì, dovevamo essere migliori in difesa perché Roseto è una squadra con un talento straordinario che con tre azioni è in grado di rientrare in partita. Oggi, la squadra ha fatto una prestazione importante: ha giocato la partita che doveva giocare ma gli episodi, ancora una volta, ci hanno condannato. Abbiamo la consapevolezza di aver fatto una partita importante: è vero che è un momento difficile, ma le sensazioni negative che abbiamo dentro dobbiamo dimenticarle e continuare a lavorare con la testa bassa e crescere il prima possibile. Gli arbitri? Non ho mai accampato scuse e non lo faccio neanche in questa occasione. Noi dovevamo utilizzare meglio il corpo in determinate situazioni, soprattutto nei momenti decisivi. Dobbiamo avere il cronometro nella testa e capire quando è il caso di fare un fallo piuttosto che un altro. Di tutto quello che c’è attorno non ne voglio parlare. Quando giochi con questo tipo di squadre, l’allerta rossa deve esser sempre accesa, e ogni momento di distrazione lo paghi matematicamente”.

White Wise Basket Monopoli - Liofilchem Roseto 80-88 d.t.s. (21-20, 13-18, 25-16, 13-18, 8-16)

White Wise Basket Monopoli: Nicola Bastone 19 (8/16, 1/1), Kevin Cusenza 19 (2/5, 5/7), Riccardo Ballabio 14 (4/14, 1/3), Federico Ingrosso 12 (0/1, 4/4), Jacopo Ragusa 7 (2/7, 0/0), Gioele Moretti 6 (0/1, 2/5), Matteo Annese 3 (0/4, 1/5), Luciano Tartamella 0 (0/0, 0/0), Giulio Martini 0 (0/2, 0/0), Pietro Da rin 0 (0/0, 0/0), Samuele Diomede 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 6 / 9 - Rimbalzi: 32 5 + 27 (Kevin Cusenza, Jacopo Ragusa 7) - Assist: 17 (Riccardo Ballabio, Luciano Tartamella 3)

Liofilchem Roseto: Marco Santiangeli 35 (7/9, 5/10), Valerio Amoroso 13 (4/7, 0/5), Edoardo Di emidio 12 (2/3, 1/2), Nemanja Dincic 10 (1/1, 2/5), Nicolas Morici 8 (4/6, 0/1), Gianmarco Fiusco 5 (1/3, 0/2), Mattia Mastroianni 2 (1/3, 0/5), Magaye Seck 2 (1/1, 0/0), Alfonso Zampogna 1 (0/0, 0/2), Alessio Natalini 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 22 / 30 - Rimbalzi: 43 9 + 34 (Valerio Amoroso 12) - Assist: 13 (Valerio Amoroso 6)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora decisivi gli ultimi istanti: Roseto passa a Monopoli all’overtime

BariToday è in caricamento