rotate-mobile
Sport

Benevento-Bari, le probabili formazioni: Colantuono recupera Morleo

Biancorossi impegnati al Vigorito nel secondo anticipo della 27a giornata di Serie B. Confermato l'undici che ha battuto la Ternana: unica eccezione Morleo che torna al suo posto

Esame importante per il Bari atteso stasera dal confronto in trasferta contro il Benevento. I biancorossi saranno di scena alle 21 allo stadio 'Ciro Vigorito' contro la squadra che, seppur neopromossa, occupa attualmente il secondo posto in classifica nel campionato di Serie B con 46 punti.

Il Bari è lontano nove lunghezze ma è in un buon momento di forma con quattro risultati utili consecutivi inanellati, frutto di due vittorie e due pareggi. Con l'ultimo successo in casa contro la Ternana i galletti hanno superato Carpi ed Entella, riappropriandosi dell'ottavo posto, l'ultimo utile per i play-off, ma devono assolutamente centrare un altro risultato positivo per consolidare la propria posizione tra le prime otto. Una vittoria sarebbe il massimo, anche perché i tre punti in trasferta mancano oramai dallo scorso settembre e la voce 'gare vinte fuori casa' è ancora ferma a una.

"Una squadra che ambisce a posizioni di vertice deve far risultato anche in trasferta" ammoniva ieri Colantuono in conferenza stampa. Un messaggio chiaro ai suoi a cui non rimprovera nulla, ma che esorta a fare ancora di più. Specie adesso che in attacco c'è una ritrovata prolificità grazie ai goal di Floro Flores e Galano.

QUI BENEVENTO - Baroni deve rinunciare agli indisponibili De Falco, Eramo, Padella e Puscas (curiosamente tre su quattro sono ex biancorossi ndr). Ad essi va aggiunto capitan Lucioni, squalificato. Candidato a sostituirlo accanto all'altro ex Camporese è Pezzi, in vantaggio su Bagadur. Qualità, forza e velocità da centrocampo in su: Viola e Chibsah agiranno da diga davanti alla difesa mentre Falco (anche lui un ex, seppur a livello giovanile), Ciciretti e Cissé supporteranno l'unica punta Ceravolo.

QUI BARI - Tra le fila biancorosse non saranno a disposizione i lungodegenti Ivan e Martinho ai quali si è aggiunto anche Raicevic per un fastidio. Recuperato, invece, Archimede Morleo che partirà dal 1' a sinistra andando a completare la difesa composta da Sabelli, Tonucci e Capradossi. Torna tra i convocati Moras, che però andrà in panchina. Per ciò che concerne centrocampo e attacco, salvo improvvisi cambiamenti, dovrebbero essere confermati gli stessi interpreti che hanno avuto ragione della Ternana. Macek e Salzano mezz'ali con Basha in regia e davanti il tridente composto da Brienza, Floro Flores e Galano.

Le probabili formazioni:

BENEVENTO (4-2-3-1) - Cragno; Venuti, Camporese, Pezzi, Lopez; Chibsah, Viola; Falco, Ciciretti, Cissé; Ceravolo All.: Baroni

BARI (4-3-3) - Micai; Sabelli, Capradossi, Tonucci, Morleo; Macek, Basha, Salzano; Brienza, Floro Flores, Galano. All.: Colantuono

Arbitro: Pinzani di Empoli

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benevento-Bari, le probabili formazioni: Colantuono recupera Morleo

BariToday è in caricamento