Sport

Bisceglie-Bari 0-1: Antenucci risolve il derby nel finale ma che fatica per i biancorossi

Prestazione non brillante degli uomini di Auteri nel derby in casa dei nerazzurrostellati: manovra poco fluida e poche occasioni, l'ulteriore fuga della Ternana evitata solo da una prodezza del numero 7

Vittoria a dir poco sofferta per il Bari nel derby in casa del Bisceglie. In difficoltà nell'imporre il proprio gioco contro un avversario accorto e ordinato, la squadra di Auteri è riuscita ugualmente a portare via i tre punti grazie al gol partita realizzato all'86' da Antenucci.

La rete del numero 7 biancorosso, autore di una prestazione sottotono come molti dei suoi compagni, ha impedito che il divario dalla capolista Ternana, vittoriosa 0-3 in casa della Juve Stabia aumentasse ulteriormente rispetto alle 8 lunghezze che separano le due squadre in classifica.

Privi di diversi uomini importanti come Celiento e Maita (di questa mattina la notizia del suo tampone negativo effettuato nella natìa Messina) e i due squalificati Ciofani e Di Cesare, i Galletti hanno faticato moltissimo a sviluppare la manovra in maniera fluida e in più occasioni hanno prestato il fianco alle ripartenze del Bisceglie che potevano far male.

Alla fine ha prevalso la maggiore qualità a disposizione di Auteri, i mezzi tecnici e la personalità di un calciatore di categoria superiore come Mirco Antenucci, che pur non in giornata, è riuscito a conservare la freddezza e la lucidità per segnare il gol partita. Dopo il triplice fischio restano tanti interrogativi sulla capacità di imporsi del Bari e di conseguenza sulle reali possibilità di recuperare della Ternana. Dubbi che dovranno essere analizzati a fondo dall'area tecnica, in particolar modo dal direttore sportivo Giancarlo Romairone al quale restano ancora due settimane di mercato per migliorare la squadra.

Bisceglie-Bari, la cronaca

Il Bari inizia il derby all'attacco ma dopo lo spunto iniziale di Marras e il tentativo di andreoni murato dalla retroguardia biscegliese, la partita diventa progressivamente più equilibrata, con i padroni di casa molto bravi a chiudere gli spazi. Dopo un quarto d'ora di gioco gol annullato ad Antenucci per offside. Al 22' si fa vivo il Bisceglie: Padulano pesca Musso in area di rigore, il colpo di testa dell'attaccante finisce fuori di poco. Ancora pericolosissimi i nerazzurrostellati, un minuto più tardi con un tiro velenoso di Sartore fuori di poco alla destra di Frattali. Per rivedere  in avanti il Bari bisogna aspettare il 33', con un calcio di punizione dal limite di Antenucci che sorvola la traversa di poco. Nervosismo a bordocampo: al 35' espulso un componente della panchina biscegliese. La prima frazione termina a reti bianche: 0-0 al 45'.

La ripresa inizia senza sostituzioni, dopo 5' ci prova Marras con un sinistro a giro deviato da Romizi che Russo controlla in due tempi. Doppio cambio per Auteri al 66': dentro Montalto e Semenzato per Perrotta e D'Orazio, cambia il modulo che diventa un 4-2-3-1. Al 71' buono spunto di D'Ursi che parte da sinistra, si accentra e calcia, il tiro sembra ben indirizzato, decisiva l'opposizione di Vona con il corpo. All'82' dentro anche Citro e Lollo per D'Ursi e De Risio. Minuto 85' balla la difesa del Bisceglie: il pallone arriva a Marras che calcia dal vertice sinistro dell'area piccola, risposta di Russo che salva il risultato. È il preludio al gol biancorosso che arriva all'86': Citro dal lato sinistro mette in mezzo per Antenucci, controllo e dribbling su Vona, poi il tiro che non lascia scampo a Russo. Colpiti, gli uomini di Bucaro provano a buttarsi in avanti alla ricerca del pari ma dopo 4' di recupero il Bari può festeggiare il ritorno alla vittoria nonostante una prestazione opaca.

Bisceglie-Bari 0-1: il tabellino

BISCEGLIE (4-4-2): Russo; Tazza, Priola, Vona, Giron; Sartore, Romizi (79' Cittadino), Maimone, Padulano (76' Vitale); Mansour, Musso (76' Rocco). A disp.: Loliva, De Marino, Cecconi, Zagaria, Ferrante, Vitale, Casella, Spurio, Altobello, Pedrini. All. Bucaro.

BARI (3-4-3): Frattali; Sabbione, Minelli, Perrotta (66' Montalto); Andreoni, Bianco, De Risio (82' Lollo), D’Orazio (66' Semenzato); Marras, Antenucci, D’Ursi (82' Citro). A disp.: Marfella, Hamlili, Simeri, Corsinelli, Candellone. All. Auteri. All. Auteri

Arbitro: Tremolada di Monza
Assistenti: Fontemurato – Catucci
IV: Acanfora

Marcatori: 86' Antenucci (BA)

Note - ammoniti Romizi (BI), De Risio, Sabbione (BA) Espulso Scuotto (BI). Recupero 2' pt, 4' st.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bisceglie-Bari 0-1: Antenucci risolve il derby nel finale ma che fatica per i biancorossi

BariToday è in caricamento