menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Franco Brienza

Franco Brienza

Brescia-Bari 1-1, le pagelle dei biancorossi: Ichazo ancora incerto, Brienza sempreverde

Buona prestazione dei biancorossi, puniti solo dall'errore di Ichazo. Partita intensa da parte di Fedele e De Luca, Brienza illumina con i suoi lampid di classe

Occasione sfumata per il Bari che sul campo del Brescia non è riuscito ad andare oltre l'1-1 al termine di una partita ampiamente dominata. I pugliesi sono passati in svantaggio solo per una svista di Ichazo, dopo aver sprecato molte occasioni. Ai punti avrebbero meritato la vittoria ma si sono dovuti accontentare di un solo punto grazie al pari firmato da Brienza. 

I MIGLIORI TODAY - Brienza 7,5: Smaltito l'acciacco rimediato nel finale di partita con il Beneveno il 37enne di Cantù è rimasto in campo per 90 minuti nell'arco dei quali ha dimostrato di provenire da un'altra galassia calcistica rispetto alla media della cadetteria. Il goal è uno di quei gesti tecnici al quale i tifosi biancorossi non vedono l'ora di abituarsi. 

Fedele 6,5: L'italo-svizzero dopo una prestazione non brillante nella scorsa partita si è subito ripreso. Contro il Brescia ha svestito i panni dell'incontrista puro e si è cimentato anche nella tessitura di trame per i compagni. Sfortunato in occasione del palo colpito nel finale di primo tempo.

De Luca 6,5: Il piccolo attaccante biancorosso, sebbene non sia riuscito a trovare il goal, ha giocato una delle sue migliori partite stagionali creando costante apprensione nella difesa avversaria. A dispetto di un fisico non imponente, con movimenti da prima punta è riuscito ad aprire spazi per sé e i compagni, risultando di gran lunga il più pericoloso dei suoi. 

I PEGGIORI - Ichazo 5: Stellone gli ha affidato nuovamente una maglia da titolare, ufficialmente per decidere la gerarchia tra lui e Micai. Dopo il rigore causato in maniera ingenua col Benevento, anche al Rigamonti il portiere uruguagio ha commesso una grave ingenuità uscendo a vuoto e regalando il goal del vantaggio al Brescia. Dopo le ultime due prestazioni del portiere di proprietà del Torino le idee dell'allenatore dovrebbero essere già più chiare...

Fedato 5,5: Al contrario di Martinho, che come lui ha perso i gradi del titolare, non ha mostrato quella scintilla necessaria a mostrare la sua voglia di far bene e a creare grattacapi a Stellone. Spesso inconcludente, ha sfiorato il goal senza trovarlo, forse proprio per una mancanza di convinzione. 

Il tabellino e le pagelle di Brescia-Bari 1-1

BRESCIA (4-3-1-2) - Minelli 6,5; Untersee 6, Somma 6, Bubnjic 5,5, Coly 5; Bisoli 6, Pinzi 6, Ndoj 5,5 (59' Camara 5,5); Morosini 6,5 (87' Rosso sv); Bonazzol 6i, Caracciolo 7 (78' Torregrossa sv). All.: Brocchi 6

BARI (4-4-2):- Ichazo 5; Sabelli 6, Capradossi 6,5, Tonucci 6, Cassani 6; Valiani 6, Fedele 6,5, Martinho 6(66' Boateng 5,5); Brienza 7,5, Fedato 5,5 (82' Castrovilli sv), De Luca 6,5 All.: Stellone 6,5

Arbitro: Pasqua di Tivoli
Marcatori: 53' Caracciolo (BR). 62' Brienza (BA)
Ammoniti: Coly, Untersee, Torregrossa (BR), Fedele, Tonucci (BA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento