rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023
Calcio

Bari-Brescia, le pagelle: prestazione da incorniciare per i Galletti

I giudizi sulla partita vinta 6-2 dai biancorossi: Cheddira non si ferma più, Bellomo ripaga la fiducia di Mignani, Scheidler segna al debutto, ma il successo è merito di una grande prova di tutta la squadra. Mignani l'uomo in più

Il Bari è reduce da una vittoria da sogno contro il Brescia, piegato con un tennistico 6-2. Prestazione perfetta o quasi per i Galletti (se si escludono i minuti finali, in cui sono arrivate le due reti ospiti), già in vantaggio di tre reti a fine primo tempo grazie a Folorunsho, Bellomo e Cheddira.

Nella ripresa un'altra rete del marocchino, al comando della classifica marcatori, poi i gol di Antenucci e Scheidler (al debutto). In pochi si aspettavano una prova così perentoria, specialmente contro una squadra che era capolista con gli stessi punti della Reggina, eppure i biancorossi sono scesi in campo indemoniati disputando una partita che in alcuni momenti ha rasentato la perfezione. Grazie a questa vittoria, il Bari è l'unica squadra ancora imbattuta nel campionato di Serie B e ha agganciato in vetta la Reggina e il Brescia.

Bari-Brescia 6-2: biancorossi irresistibili, lombardi travolti al San Nicola

I migliori Today

Cheddira 8: C'era qualche dubbio sulla sua tenuta dopo il doppio impegno col Marocco, invece ha ripreso da dove aveva lasciato, ovvero facendo gol. Un colpo di testa, fondamentale in cui si sta specializzando, e un gol da rapace. La vetta della classifica marcatori è sua.

Bellomo 7,5: Scelto al posto di Botta, ha dimostrato al mister di aver fatto la scelta giusta, scodellando il pallone dell'1-0 sulla testa di Folorunsho e realizzando egli stesso il momentaneo 2-0, celebrato con una corsa sotto la Curva Nord che aspettava da tempo.

Folorunsho 7: Ha avuto il merito di sbloccare una gara che inizialmente pareva compassata, con un colpo di testa che vale il suo terzo centro in campionato. Tanta sostanza e dinamismo, imprescindibile per Mignani.

Dorval 7: In molti temevano la sua inesperienza, Mignani però l'ha reputato adatto per sostituire Pucino e ha avuto ragione, visto che l'algerino ha giocato una partita di grande applicazione. Sua l'iniziativa da cui è nato il raddoppio di Bellomo, suo l'assist per il 3-0 di Cheddira. C'è il suo zampino anche nella rete del poker.

Antenucci 7: Si è visto un po' meno rispetto al solito, probabilmente perché impegnato a fare tanto lavoro sporco per i compagni, eppure ha trovato il modo di lasciare la sua firma sul match, trovando la via del gol su calcio di punizione.

Maita 7: Prezioso come sempre in entrambe le fasi, anche in una giornata in cui non fa cose straordinarie.

Maiello 7: Giusto rendere onore alla prestazione del regista campano, un altro elemento preziosissimo, in grado di fare da diga e simultaneamente da direttore d'orchestra con la stessa efficacia.

Scheidler 6,5: Non poteva immaginare esordio migliore. A pochi minuti dal suo ingresso in campo risponde presente sul perfetto invito di Salcedo, realizzando la sua prima rete biancorossa. 

Mignani 8: Azzecca tutte le scelte, la sua squadra gioca a meraviglia, difendendosi con attenzione e grinta e diventando letale ogni volta che si affaccia in avanti. Non ha gradito il blackout finale, ma lui stesso sa che dopo una prestazione simile non si può recriminare quasi nulla ai suoi.

Bari-Brescia 6-2: pagelle e tabellino

BARI (4-3-1-2): Caprile 6; Dorval 7, Di Cesare 6,5 (79' Zuzek 6), Vicari 6,5, Ricci 6; Maita 7 (79' Mallamo sv), Maiello 7, Folorunsho 7, Bellomo 7,5 (60' D'Errico 6,5), Cheddira 8 (60' Scheidler 6,5), Antenucci 7 (70' Salcedo 6,5). A disp.: Frattali, Botta, Terranova, Mazzotta, Ceter, Bosisio, Cangiano. All. Mignani 8.

BRESCIA (4-3-2-1): Lezzerini 4,5; Karacic 4,5, Papetti 4, Adorni 4,5, Mangraviti 5; Bisoli 5 (46' Ndoj 5), Labojko 4,5 (71' van De Loi sv), Bertagnoli 4,5; Moreo 6, Benali 5 (71' Olzer 6,5); Ayé 5,5 (46' Bianchi 5). A disp.: Andrenacci, Huard, Galazzi, Garofalo. All. Clotet 4,5.

Arbitro: Feliciani di Teramo
Assistenti: Scarpa - Cortese
IV: Cavaliere
VAR: Piccinini
AVAR: Fiore

Marcatori: 8' Folorunsho (BA), 27' Bellomo (BA), 43', 55' Cheddira (BA), 69' Antenucci (BA), 75' Scheidler (BA), 86' Olzer (BS)
Note - ammoniti Mangraviti (BS), Folorunsho (BA), Bertagnoli (BS), Benali (BS), D’Errico (BA), Ndoj (BS). Recupero: 3' pt, ' st. Spettatori: 23.936 (16.285 paganti, 7.651 abbonati, 250 ospiti)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Brescia, le pagelle: prestazione da incorniciare per i Galletti

BariToday è in caricamento