rotate-mobile
Calcio

Bari-Catania: le probabili formazioni: Cheddira candidato a far coppia con Antenucci

Le ultime notizie sui possibili schieramenti con cui le due squadre potrebbero scendere in campo nel match della 23ª giornata del Girone C di Serie C

Dopo oltre un mese dall'ultima partita, a causa di una sosta invernale durata più del previsto, torna finalmente il campionato di Serie C che era stato costretto a fermarsi a causa del dilagare dei contagi di coronavirus.

Torna in campo in casa il Bari, lo fa lì dove aveva chiuso in maniera vincente il 2021 al comando della classifica del Girone C di Serie C con 44 punti, battendo il Potenza. Avversario di turno, questo pomeriggio alle 17:30, sarà il Catania, che ha esattamente 20 punti in meno rispetto ai biancorossi e vive una situazione societaria difficile, molto simile a quella vissuta dai galletti nella stagione 2013-2014.

La sosta così lunga ha generato incognite per tutte le squadre ma per la formazione guidata da Michele Mignani l'imperativo è tornare a marciare con decisione e allungare ulteriormente la striscia di risultati positivi consecutivi attualmente ferma a sette, nella speranza di prendere ancora più margine su Avellino e Monopoli, squadre che si sfideranno al Partenio oggi pomeriggio e inseguitrici più vicine dei galletti.

Come arriva il Bari

Oltre agli squalificati Maita e Scavone, il Bari deve rinunciare anche a Bianco, fermato in extremis da un problema muscolare. Mignani, che ha in squadra una nutrita truppa di diffidati (ben 8), oltre a Frattali tra i pali dovrebbe proporre una difesa formata da Pucino, Celiento, Terranova e Ricci. Scelte obbligate a centrocampo, reparto attualmente più falcidiato dalle assenze: chance da non sprecare per Di Gennaro che agirà da vertice basso con Mallamo e D'Errico nel ruolo di mezz'ale. Inamovibile Botta, schierato alle spalle del duo Antenucci-Cheddira.

Come arriva il Catania

Diverse assenze per il tecnico degli etnei Baldini che deve rinunciare agli squalificati Claiton (ex della sfida) e Rosaia, oltre a Calapai e Piccolo, in procinto di lasciare la squadra. Convocato il neoacquisto Simonetti. Tra i pali ci sarà Sala, mentre i quattro difensori saranno Albertini, Monteagudo, Ercolani e Zanchi. A centrocampo dovrebbero agire Greco con Cataldi e Provenzano, mentre in avanti, Russotto e Russini completeranno il tridente con Moro.

Bari-Catania: le probabili formazioni

BARI (3-5-2): Frattali; Pucino, Celiento, Terranova, Ricci; Mallamo, Di Gennaro, D'Errico; Botta; Antenucci, Cheddira. All. Mignani.

CATANIA (4-3-3): Sala; Albertini, Monteagudo, Ercolani, Zanchi; Greco, Cataldi, Provenzano; Russotto, Moro, Russini. All. Baldini.

Arbitro: Cascone di Nocera Inferiore
Assistenti: Feraboli - Nasti
IV: Ricci

Bari-Catania: i precedenti

I precedenti totali tra Bari e Catania sono 55 tenendo conto dei confronti tra Serie A, Serie B, Serie C e Coppa Italia. Nel testa a testa tra le due squadre sono in vantaggio gli etnei, vittoriosi in 21 confronti contro i 18 successi dei galletti e 16 pareggi. Nelle 28 partite giocate in casa dei pugliesi, bilancio positivo con 12 vittorie, 10 pareggi e 6 sconfitte.

Nel girone d'andata del campionato in corso, il Bari s'impose nei minuti di recupero con un gol di Simeri, autore dell'1-2 dopo le reti di Terranova e Moro. L'ultima partita al San Nicola, invece, risale alla scorsa stagione, un netto trionfo 4-1 per il Bari che rispose all'autorete di Ciofani con i gol di Di Cesare, un'altra autorete questa volta dell'ex Claiton e con i gol di Montalto e Citro.

Bari-Catania: dove vedere la partita in tv e in streaming

Il match della 23ª giornata di Serie C, Bari-Catania, verrà trasmesso in diretta sulla piattaforma di Eleven Sports ma sarà visibile anche per gli abbonati Sky, sul canale Sky Sport 253.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Catania: le probabili formazioni: Cheddira candidato a far coppia con Antenucci

BariToday è in caricamento