rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Calcio

Bari promosso, la festa dei tifosi per la squadra al rientro da Latina. De Laurentiis e Polito: "Siamo in paradiso. Gruppo di uomini veri"

La gioia del presidente biancorosso e del suo braccio destro dopo la promozione ottenuta sul campo del Latina

"Siamo in paradiso" ha esordito così Luigi De Laurentiis dopo il triplice fischio di Latina-Bari che ha certificato la promozione in B dei galletti. "La Serie C è stata durissima - ha raccontato il presidente -. Non è stato semplice riprendersi dopo la delusione del primo anno con la finale persa, affrontare le conseguenze della pandemia. In questa stagione abbiamo deciso di fare ancora più sul serio, partendo da buona base che già c'era, abbiamo migliorato il gruppo grazie al nostro direttore sportivo, il lavoro quotidiano di mister Mignani e del suo staff hanno fatto il resto".

Video | I tifosi accolgono la squadra al rientro da Latina, festa al San Nicola

LDL ha esaltato il valore dell'impresa dei suoi: "Sono felice per tutto il gruppo. Mi inorgoglisce aver centrato la promozione con un ampio distacco sulle inseguitrici e con tre turni d'anticipo rispetto alla conclusione del campionato". Latina, ancora una volta è stato crocevia del destino dei biancorossi: "Credo nel destino, speravo di chiuderla qui. Mi sono commosso al triplice fischio, dopo così tanta fatica è stato bellissimo regalare una gioia alla città e al sindaco che quattro anni fa ha creduto in noi. Dedico questa promozione a tutti i tifosi del Bari e li aspetto allo stadio con l'Avellino. Forza Bari!".

Video | Esplode la gioia promozione: i festeggiamenti in centro a Bari

Dopo il fischio finale, pure papà Aurelio De Laurentiis, con un messaggio su Twitter ha espresso la propria soddisfazione: "Complimenti ai tifosi che sempre numerosi ed entusiasti hanno seguito il Bari in questi anni, e a tutti quelli che hanno preso parte a questo viaggio programmatico" ha scritto il patron della Filmauro, che nell'estate 2018 ricevette il titolo sportivo dei galletti direttamente dalle mani del sindaco Antonio Decaro.

Festa Bari, Polito: "Squadra di 24 titolari"

Anche il direttore sportivo Ciro Polito ha mostrato tutta la sua soddisfazione dopo l'impresa raggiunta dai suoi: "Festeggiamo un'impresa con tre giornate d'anticipo. Un traguardo ottenuto dopo una stagione difficile, il covid che aveva invaso il ritiro e io avevo stravolto la squadra, non era semplice ma abbiamo strameritato di vincere il campionato. Altri, penso a squadre come Lecce e Padova, ci hanno messo anni per risalire".

Bari promosso in serie B, festa biancorossa in città

Ancora parole d'elogio per lo spirito e i valori del gruppo biancorosso: "Volevo una squadra di 24 titolari e per fortuna così è stato. Sapevo che ci volevano giocatori di un certo livello, tecnico e umano, e che poi andavano gestiti. In questo il tecnico è stato bravo in tutto il campionato. Abbiamo avuto un momento 'no' che si è limitato alle due partite chiuse in casa, ci siamo chiusi in ritiro e abbiamo tirato fuori gli attributi. Come sarà il Bari del futuro? Adesso ci godiamo la festa, per costruire c'è tempo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari promosso, la festa dei tifosi per la squadra al rientro da Latina. De Laurentiis e Polito: "Siamo in paradiso. Gruppo di uomini veri"

BariToday è in caricamento