rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Calcio

Bari-Taranto, le probabili formazioni: ballotaggio Paponi-Cheddira per far coppia con Antenucci

Le ultime notizie sui possibili schieramenti con cui le due formazioni potrebbero scendere in campo nel Derby dei Due Mari, valevole per la 18ª giornata di Serie C. Fischio d'inizio alle 17:30: diretta su Eleven Sports e Sky Sport

Dopo quasi 29 anni di assenza torna il sentitissimo Derby dei Due Mari tra Bari e Taranto. L'attesa sfida tra biancorossi e rossoblu, valevole per la 18ª giornata del campionato di Serie C, è prevista per oggi pomeriggio alle 17:30 al San Nicola.

La squadra di Mignani ci arriva da prima in classifica del Girone C con 37 punti, mentre gli uomini di Laterza sono momentaneamente undicesimi a quota 24. Ben 13 punti separano le due compagini, divise anche da un importante gap tecnico, le gerarchie però, come è risaputo, non sempre rispecchiano la realtà dei derby.

Un monito da tenere ben presente per i galletti, che attualmente hanno un vantaggio di 5 lunghezze sul Palermo (anch'esso impegnato nel derby sul campo del Catania) e che nel prossimo turno faranno visita proprio ai rosanero in uno scontro diretto che potrebbe avere una grande influenza sul prosieguo del campionato. L'obiettivo dei tre punti contro gli ionici è dunque fondamentale non soltanto per una questione di campanilismo, quanto per arrivare alla partita del 19 dicembre contro i rosanero con un vantaggio rassicurante.

Bari-Taranto: i precedenti

I precedenti ufficiali nella storia di Bari e Taranto sono complessivamente 46, ripartiti tra 32 incontri in Serie B, 8 in Serie C e 6 in Coppa Italia. Nel testa a testa sono in vantaggio i biancorossi con 19 vittorie contro i 13 successi dei rossoblu, mentre 14 sono i pareggi. Consultando soltanto la voce relativa alle sfide in casa dei galletti, il risultato è ancor più netto: in 22 precedenti si contano infatti 17 vittorie del Bari e solo 2 del Taranto, mentre i pareggi sono 3.

L'ultimo incontro tra le due compagini risale al campionato di Serie B 1992-1993, quando Taranto e Bari si affrontarono allo Iacovone e la partita finì 0-0. Nel girone d'andata, al San Nicola, tuttavia, si erano affermati nettamente i biancorossi: nonostante il vantaggio firmato da Giuseppe Lorenzo su rigore al 17', la squadra di casa riuscì a pareggiare prima della fine del primo tempo con Sandro Tovalieri e nella ripresa colpì prima con Giovanni Loseto e poi con Igor Protti.

Come arriva il Bari

Due recuperi importanti per Michele Mignani che ritrova De Risio, ristabilito, e soprattutto Scavone, al ritorno dalla squalifica, mentre deve ancora rinunciare a Marras per un fastidio al ginocchio destro. Nel 4-3-1-2 del tecnico biancorosso, oltre a Frattali tra i pali, la difesa dovrebbe essere composta da Pucino e Mazzotta sulle fasce e da Celiento e Terranova al centro. A centrocampo dovrebbero essere certi di una maglia Scavone e Maita, quest'ultimo tuttavia potrebbe tornare nel ruolo di mezz'ala e fare spazio a Di Gennaro nel ruolo di play. In avanti le certezze sono Botta trequartista e Antenucci, mentre per la seconda maglia in attacco ci sono in ballottaggio Paponi e Cheddira con il primo in vantaggio .

Come arriva il Taranto

Per il derby con il Bari Giuseppe Laterza ha convocato 21 calciatori. Il tecnico rossoblu ritrova a disposizione Santarpia e Falcone, che hanno smaltito i rispettivi guai fisici e il capitano Marsili che ha scontato la squalifica. Saranno invece assenti Riccardi, Ferrara, Diaby, Guastamacchia, Loliva e Ghisleni. Il 4-3-3 degli ionici dovrebbe prevedere Chiorra tra i pali, poi la linea difensiva composta da Tomassini, Zullo, Benassai e De Maria. A centrocampo Marsili e Labriola agiranno da mezz'ali mentre Crivilleri dovrebbe essere il vertice basso. L'attacco vedrà Giovinco e Falcone in appoggio al centravanti Saraniti.

Bari-Taranto: le probabili formazioni

BARI (4-3-1-2): Frattali; Pucino, Celiento, Terranova, Mazzotta; Scavone, Di Gennaro, Maita; Botta; Antenucci, Paponi. All. Mignani.

TARANTO (4-3-3): Chiorra; Tomassini, Zullo, Benassai, De Maria; Marsili, Crivilleri, Labriola; Giovinco, Saraniti, Falcone. All. Laterza

Arbitro: Maranesi di Ciampino
Assistenti: Cavallina - Basile
IV: Pirrotta

Bari-Taranto: dove vederla in tv e in streaming

Oltre ad Eleven Sports, piattaforma ufficiale del campionato di Serie C che trasmette tutti gli incontri dei tre gironi per i suoi abbonati, la partita tra Bari e Taranto il cui fischio d'inizio è previsto per le 17:30 sarà visibile su Sky Sport sul canale 252 e in chiaro su Antenna Sud.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Taranto, le probabili formazioni: ballotaggio Paponi-Cheddira per far coppia con Antenucci

BariToday è in caricamento