rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Calcio

Bari-Virtus Francavilla 2-1: Citro decide il derby in pieno recupero. Galletti di nuovo a +7 sul Catanzaro

Biancorossi in vantaggio con Cheddira al 20', a inizio ripresa il pari dei brindisini su punizione con Maiorino. Citro entrato dalla panchina risolve il derby con una prodezza. Vittoria pesantissima che mette di nuovo distanza sul secondo posto dei calabresi

Emozionante vittoria in pieno recupero per il Bari che ha battuto 2-1 la Virtus Francavilla nel derby della 30ª giornata di Serie C. Decisiva la rete di Nicola Citro negli istanti finali dell'incontro che era in parità dopo l'iniziale vantaggio di Cheddira e la rete del pari di Maiorino in apertura di ripresa.

Vittoria pesantissima per i biancorossi che approfittano della sconfitta del Catanzaro sul campo del Monopoli per riportarsi a +7 con lo scontro diretto in casa dei calabresi nel prossimo turno.

Bari-Virtus Francavilla: la cronaca

Nel Bari forfait dell'ultim'ora per Belli, rimpiazzato da Celiento vista la simultanea indisponibilità di Pucino. In attacco importante conferma per Galano alle spalle di Cheddira e Antenucci, vinta la concorrenza di Mallamo nonostante il gran gol col Foggia. "Stop War" è il messaggio che campeggia sulle divise dei biancorossi, che verranno poi messe all'asta e il cui ricavato andrà a sostegno dell'emergenza in Ucraina. Dalle prime battute si capisce come il campo allentato costituisca un fattore: in avvio un retropassaggio di Galano si ferma pericolosamente nell'area di Frattali, Terranova senza rischiare si rifugia in corner. Dopo 5' ci prova Antenucci con una conclusione dai 20 metri, para Nobile. Gli uomini di Mignani controllano il gioco, stazionando stabilmente nella metà campo imperiale. Al 17' ci prova Maiello dalla media distanza,reattivo l'estremo difensore della Virtus che però non può nulla al 21', quando il Bari passa in vantaggio: Ricci crossa da sinistra, Maiello appostato sul secondo palo la rimette in mezzo e sul pallone si avventa Cheddira che da due passi fa 1-0. Al 25' prova la reazione la formazione brindisina con un colpo di testa di Maiorino parato da Frattali. Successivamente i galletti provano più volte a impensierire la retroguardia imperiale ma le condizioni del campo e l'attenzione della squadra di Taurino, fanno sì che la prima frazione vada in archivio con il Bari meritatamente in vantaggio di un gol.

Cambio per gli ospiti durante l'intervallo: Delvino, infortunatosi nel finale di primo tempo viene sostituito da Franco. Al 57' pareggia la Virtus: Calcio di punizione dai 25 metri, da posizione defilata sulla sinistra, Maiorino calcia direttamente in porta e sorprende un Frattali tutt'altro che perfetto. Tutto da rifare per i biancorossi che un minuto più tardi provano la reazione con un tiro di D'Errico, ma il tentativo è troppo centrale. A 20' dalla fine, Mignani manda in campo Mallamo e Botta per Maiello e Galano. Grande occasione per Cheddira al 74': destro dal limite dopo una fuga in campo aperto, Nobile respinge. All'82' triplo cambio per il Bari: dentro Di Cesare per Gigliotti, Citro per Antenucci e Simeri per Cheddira. Proprio Simeri appena entrato si ritrova sui  incredibile per far gol ma sbuccia il pallone da pochi passi. Durante il recupero Citro segna la rete del 2-1 su azione di contropiede sfruttando al meglio l'assist di Maita. Finale nervoso con cartellini che fioccano ma il Bari può festeggiare una vittoria pesantissima.

Bari-Virtus Francavilla 2-1: il tabellino

BARI (4-3-1-2): Frattali; Celiento, Terranova, Gigliotti (82' Di Cesare), Ricci; Maiello (70' Mallamo), Maita, D’Errico; Galano (70' Botta); Antenucci (82' Citro), Cheddira (82' Simeri). A disp.: Polverino, Plitko, Bianco, Misuraca, Mazzotta, Scavone, Paponi, Mallamo. All. Mignani.

VIRTUS FRANCAVILLA (3-4-3): Nobile; Delvino (46' Franco), Miceli (20' Gianfreda), Idda; Pierno, Prezioso, Toscano, Ingrosso (76' Ventola); Maiorino, Patierno (87' Perez), Mastropietro (76' Carella). A disp.: Milli, Cassano, Feltrin, Pendinelli, Rizzo, De Maria. All. Taurino.

Arbitro: Monaldi di Macerata
Assistenti: Salvalaglio - Valente
IV: Cavaliere

Marcatori: 21' Cheddira (B), 57' Maiorino (V) 90'+2 Citro (B)
Note - ammoniti Ingrosso, Toscano, Pierno, Ventola (V), Gigliotti, Antenucci, Celiento (B). Recupero: 2' pt, 3' st. 
Spettatori: 6404 (5974 paganti, 430 abbonati, 348 ospiti)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Virtus Francavilla 2-1: Citro decide il derby in pieno recupero. Galletti di nuovo a +7 sul Catanzaro

BariToday è in caricamento