Venerdì, 17 Settembre 2021
Calcio

Blitz in trasferta della Rinascita Rutiglianese: battuto 1-3 il Football Club Capurso

Allo stadio Comunale di Capurso l'andata del primo turno di Coppa Italia Promozione la formazione del tecnico Michele Valentini si impone grazie alle reti di Ferro, Mongiello e Minervino

(Foto Rinascita Rutiglianese pagina Facebook)

L'ASD Rinascita Rutiglianese sbanca lo stadio Comunale di Capurso nell'andata del primo turno di Coppa Italia Promozione, mettendo a segno un risultato che fa ben sperare in vista della gara di ritorno: 1-3, ai danni del Footbal Club Capurso.

Di seguito il comunicato diffuso dall'ASD Rinascita Rutiglianese sulla propria pagina Facebook: 

La Rinascita Rutiglianese mette una seria ipoteca sul passaggio del turno in Coppa Italia Promozione: nell'andata del primo turno, i ragazzi di mister Valentini battono, a domicilio, il Capurso per 1 a 3 e attendono ora, con fiducia, la sfida di ritorno, in programma a Rutigliano, il 23 settembre prossimo.

La "veste" dei granata, nel match che segna il ritorno in campo a distanza di dieci mesi dall'ultima volta nonchè l'inizio della nuova annata sportiva, è un 4-2-3-1: Colagrande tra i pali, Cippone, Renna, Avella e Ferro G. in difesa, Palasciano e De Florio in mediana, Tanzella, Gassi e Ferro M. alle spalle dell'unica punta Mongiello.

Prima frazione di gioco tanto combattuta quanto, nel complesso, equilibrata. Dopo una chance per Mongiello (colpo di testa alto), la Rutiglianese sblocca il punteggio al 18': Ferro M., dalla destra, si accentra e calcia trovando impreparato l'estremo di casa Milella. Il Capurso smaltisce in fretta la rete incassata e, dopo i tentativi a firma di Degiglio e Visaggi, perviene al pari al 38': Cucco è lesto ad intercettare una palla vagante in area granata e a trafiggere l'incolpevole Colagrande per l'1-1. La reazione degli ospiti non tarda ad arrivare: quattro minuti più tardi, Gassi conclude a botta sicura da distanza ravvicinata ma è provvidenziale l'opposizione di un difensore. Nell'ultimo giro di lancette dei primi 45' di gioco, Ferro G. recupera palla sulla corsia mancina e, al culmine di una splendida cavalcata, serve un cioccolatino a Mongiello: tap-in comodo e 1-2 Rutiglianese all'intervallo.

La ripresa si apre con due buone chance per i padroni di casa: prima Degiglio spaventa, con un diagonale, i granata, poi Visaggi chiama all'intervento Colagrande. Valentini inserisce Gentile e Minervino al posto di Cippone e Tanzella. Proprio il centravanti, costante spina nel fianco della retroguardia capursese, può chiuderla al 65' ma la sua deviazione, in estirada, si spegne sul fondo. Minervino ancora pericoloso tra il 78' e l'80 ma Milella gli sbarra la strada in ambe le circostanze. Il tris arriva, ad ogni modo, sul tramonto del secondo tempo: Addriso, subentrato a Ferro M., serve uno splendido filtrante per Minervino che, questa volta, non sbaglia e realizza la rete del definitivo 3-1.

F.C. CAPURSO - RINASCITA RUTIGLIANESE 1-3 (1-2 p.t.)
18' Ferro M. (RR), 38' Cucco (C), 42' Mongiello (RR), 87' Minervino (RR)

CAPURSO: Milella, Casamassima, Santoro (Genchi), Carella, Facchino, Catalano (Milano), Paparella (Prifti), Fanelli, Degiglio, Cucco (Albanese), Visaggi (Lacitignola)- all. Casamassima

RUTIGLIANESE: Colagrande, Cippone (59' Gentile), Ferro G., De Florio, Renna, Avella, Tanzella (59' Minervino), Palasciano, Mongiello, Gassi, Ferro M. (84' Addriso)- all. Valentini

ARBITRO: Daniele Consales (sez. di Foggia)
AMMONITI: Casamassima (C)
ANGOLI: 2-0
RECUPERO: +3 / +6

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz in trasferta della Rinascita Rutiglianese: battuto 1-3 il Football Club Capurso

BariToday è in caricamento